Alyssa Milano Phoebe

Che fine ha fatto Alyssa Milano, Phoebe di Streghe?

Alyssa Milano è diventata famosa grazie al personaggio di Phoebe nella serie cult Streghe

Alyssa Milano è diventata famosa in tutto il mondo grazie al personaggio di Phoebe nella serie cult Streghe, andata in onda dal 1998 al 2006. Ripercorriamo la sua carriera e scopriamo cosa fa adesso l’attrice.

Alyssa Milano, gli inizi

Alyssa Milano nasce a New York, il 19 dicembre del 1972. Inizia la sua carriera quando è ancora una bambina, partecipando a diversi spot pubblicitari. A undici anni è già protagonista nella serie tv Casalingo Superpiù.

Nel 1985 è la figlia di Arnold Schwarzenegger nel film Commando di Mark L. Lester. Crescendo, Alyssa è protagonista di una serie di pellicole dove ad emergere è la sua sensualità.

Deadly Sins di Michael Robison, Embrace of the Vampire di Anne Goursaud, La mia peggior amica 2 sempre della stessa regista e Paura di James Foley, diventano dopo il successo di Streghe, dei veri e propri cult per i fans della Milano.

Il successo

Alyssa Milano

Dopo aver recitato in Melrose Place, serie spin-off di Beverly Hills 90210, nel 1997, Alyssa è Phoebe Halliwell in Streghe, una delle serie di genere fantasy di più successo nella storia.

Il personaggio di Phoebe, la sorella più giovane e quindi inesperta, è quello che porta nella serie “leggerezza” ed è funzionale a stemperare la tensione, specie nelle prime stagioni. Via via, crescendo, acquisirà maggior spessore.

Subito dopo la fine di Streghe, nel 2007, l’attrice recita in un paio di interessanti film The Blue Hour di Eric Nazarian e Pathology di Marc Scholemann. Mentre in tv prende parte a dieci episodi di My Name is Earl.

Gli ultimi anni

Agli inizi degli anni dieci, recita in tre divertenti commedie: Il fidanzato della mia ragazza di Daryn Tufts, del 2010, Libera uscita dei fratelli Farrelly e Capodanno a New York di Garry Marshall, entrambi del 2011.

Ma a questo punto la carriera cinematografica di Alyssa si ferma. In tv, recita come guest star in un paio di serie e in un paio di film pensati per il piccolo schermo.

Negli ultimi anni invece, è tornata protagonista in Mistresses – Amanti, del 2014, Wet Hot American Summer – Ten yers later, del 2017 e Insatiable del 2018. Nello stesso anno è tornata anche al cinema, con Little Italy di Donald Petrie.

Cristina Chiabotto svela il nome della sua bambina: "È in suo onore"

Cristina Chiabotto svela il nome della sua bambina: "È in suo onore"

Sanremo 2021, perché Fedez e Francesca Michielin hanno cantato distanziati da un nastro?

Sanremo 2021, perché Fedez e Francesca Michielin hanno cantato distanziati da un nastro?

Chi sono Angelica Fiorello e Olivia Testa? Conosciamo meglio le figlie di Fiorello e Susanna Biondo

Chi sono Angelica Fiorello e Olivia Testa? Conosciamo meglio le figlie di Fiorello e Susanna Biondo

Elodie incanta a Sanremo ma sapete quanto costano i gioielli che ha sfoggiato? Il prezzo è da capogiro

Elodie incanta a Sanremo ma sapete quanto costano i gioielli che ha sfoggiato? Il prezzo è da capogiro

Sanremo, drastico cambio di look per Francesca Michielin: la cantante svela perché ha tagliato i capelli poco prima dell'esibizione

Sanremo, drastico cambio di look per Francesca Michielin: la cantante svela perché ha tagliato i capelli poco prima dell'esibizione

Orietta Berti nei guai? Tre volanti della Polizia la inseguono a Sanremo poco prima della sua esibizione. Cosa è successo

Orietta Berti nei guai? Tre volanti della Polizia la inseguono a Sanremo poco prima della sua esibizione. Cosa è successo

Achille Lauro piange lacrime di sangue alla prima esibizione a Sanremo: come ha fatto, la spiegazione del trucco

Achille Lauro piange lacrime di sangue alla prima esibizione a Sanremo: come ha fatto, la spiegazione del trucco