Dalila Di Lazzaro

Che fine ha fatto Dalila Di Lazzaro? Scopriamo cosa fa oggi l’attrice

Dalila Di Lazzaro è diventata famosa negli anni 70 grazie al successo di diversi film a cui ha partecipato

Dalila Di Lazzaro è diventata famosa negli anni 70 grazie al successo di alcune pellicole da lei interpretate. Ripercorriamo la sua carriera e scopriamo cosa fa adesso l’attrice.

Dalila Di Lazzaro

Dalila Di Lazzaro nasce a Udine, il 29 gennaio del 1953. Inizia la sua carriera cinematografica nei primi anni 70 prendendo parte in ruoli minori in diversi film, tra cui: Si può fare.. amigo di Maurizio Lucidi, Il sindacalista di Luciano Salce, Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave di Sergio Martino, Lo scopone scientifico di Luigi Comencini.

Nel 1974 ottiene il suo primo ruolo importante in Il mostro è in tavola Barone Frankenstein di Antonio Margheriti e Paul Morrissey. Ma è due anni dopo con la parte da protagonista in Oh Serafina! Di Alberto Lattuada, che Dalila diventa molto popolare.

Il successo

Dalila Di Lazzaro

Moltissime le pellicole a cui Dalila ha preso parte dopo il successo di Oh Serafina! sul finire degli anni 70. Tra le tante ricordiamo Il gatto e Voltati Eugenio, entrambi di Luigi Comencini, La ragazza del pigiama giallo di Flavio Mogherini, Un dramma borghese di Florestano Vancini.

Anche gli anni 80 vedono la Di Lazzaro protagonista di diversi film, tra i quali: Quando la coppia scoppia di Steno, Prima che sia troppo tardi di Enzo Decaro, Tutti dentro di Alberto Sordi, Sicilian Connection di Tonino Valerii, Spogliando Valeria di Bruno Gaburro.

Inoltre l’attrice è protagonista di una manciata di serie tv, come Aeroporto internazionale e Disperatamente Giulia. Molti meno sono i film interpretati invece nel decennio successivo, tra cui L’uovo e l’alloro e Dov’era lei a quell’ora, entrambi di Antonio Maria Magro, Un bel dì vedremo ancora una volta per la regia di Tonino Valerii.

Gli ultimi anni

Negli ultimi anni sono state poche le apparizioni di Dalida al cinema, ma di qualità: L’ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi, Ballando il silenzio di Salvatore Arimatea, 80 voglia di te di Andrea Vialardi e Silvia Monga.

In tv invece ha fatto parte del cast delle serie Rodolfo Valentino – La Leggenda e 1992. In questi ultimi anni l’attrice ha fatto parlare di se più come scrittrice. Ha infatti dato alle stampe diversi libri, tra cui: Il mio cielo, Toccami il cuore, Il mio tesoro nascosto, Una donna lo sa, La vita è così.

Chi sono Angelica Fiorello e Olivia Testa? Conosciamo meglio le figlie di Fiorello e Susanna Biondo

Chi sono Angelica Fiorello e Olivia Testa? Conosciamo meglio le figlie di Fiorello e Susanna Biondo

Sanremo 2021, look gender fluid rosa shocking per La Rappresentante di Lista. In tanti, però, notano il dettaglio quando alza il braccio

Sanremo 2021, look gender fluid rosa shocking per La Rappresentante di Lista. In tanti, però, notano il dettaglio quando alza il braccio

Cristina Chiabotto svela il nome della sua bambina: "È in suo onore"

Cristina Chiabotto svela il nome della sua bambina: "È in suo onore"

Al Bano: un appello inaspettato per Loredana Lecciso e Romina Power

Al Bano: un appello inaspettato per Loredana Lecciso e Romina Power

Achille Lauro piange lacrime di sangue alla prima esibizione a Sanremo: come ha fatto, la spiegazione del trucco

Achille Lauro piange lacrime di sangue alla prima esibizione a Sanremo: come ha fatto, la spiegazione del trucco

Sanremo, drastico cambio di look per Francesca Michielin: la cantante svela perché ha tagliato i capelli poco prima dell'esibizione

Sanremo, drastico cambio di look per Francesca Michielin: la cantante svela perché ha tagliato i capelli poco prima dell'esibizione

Festival di Sanremo 2021: Iva Zanicchi ha rifiutato l'invito di Amadeus. Svelato il motivo dietro al suo "no"

Festival di Sanremo 2021: Iva Zanicchi ha rifiutato l'invito di Amadeus. Svelato il motivo dietro al suo "no"