Jason-Priestley-Che-fine-ha-fatto

Che fine ha fatto Jason Priestley, l’amatissimo Brandon Walsh di Beverly Hills, 90210?

Ha fatto innamorare milioni di fans di Beverly Hills, 90210 con il suo Brandon Walsh. Ma a 20 anni dalla fine della serie, cosa fa oggi Jason Priestley?

Se ci fossero dubbi su chi sia il vero protagonista di Beverly Hills, 90210, basta riguardare il pilot della serie: dopo una breve inquadratura della casa, il primo viso che si vede è proprio quello di Brandon Walsh. Ovvio che pochi secondi dopo compare anche la sorella (gemella) Brenda e via via tutto il resto del famosissimo cast, ma per molti Jason Priestley rimane il fulcro di tutto lo show. Ma dopo 30 anni da quella puntata, che fine ha fatto l’attore canadese?

Dal Canada con furore

Jason-Priestley-Sister-Kate

Nato a Victoria il 28 agosto 1969, Jason Bradford Priestley, grazie alla madre ex-attrice e insegnante di recitazione, inizia ben presto la sua carriera nel mondo dello spettacolo comparendo in alcuni spot televisivi, e a 9 anni nel film per la TV Stacey. Ma il vero debutto arriva, al cinema col film Il Ragazzo che sapeva volare (1986), e sul piccolo schermo con Un angelo poco… custode (1989) e Sister Kate (’89-’90), primi ruoli da protagonista dopo varie comparsate in serie anche famose come MacGyver, 21 Jump Street e Quantum Leap.

Ma, come tutti sappiamo, la vera fama arriva nel 1990 col ruolo del bravo ragazzo nella serie targata Aaron Spelling e Darren Star.

Dopo Beverly Hills

Jason Priestley continua la sua carriera dividendosi tra attore, produttore e regista, e il suo curriculum è decisamente lungo. Con abilità è riuscito a non rimanere intrappolato nel ruolo di Brandon Walsh e tuttora lo possiamo vedere sullo schermo in Private Eyes, dopo camei in cult come My name is Earl e CSI, e ruoli più importanti in Haven, Tru Calling e Call me Fitz.

Apprezzato anche come regista ha diretto (tra i tanti) anche Luke Perry nel western TV Goodnight for Justice (2011), oltre che in 15 episodi di Beverly Hills, e avrebbe voluto farlo anche nel sequel BH90210 (2019), ma l’improvvisa scomparsa dell’amico Dylan non gliel’ha permesso.

La vita fuori dal set

Jason-Priestley-Incidente

Se nella fiction Brandon è abbastanza posato, Jason nella realtà è invece da sempre uno che vive, letteralmente, a 300 all’ora. Appassionato di gare automobilistiche, ha preso parte a molte competizioni e rischiato anche di rimanere paralizzato a causa di un bruttissimo incidente nel 2002.

Per fortuna dopo diversi interventi chirurgici l’attore è ritornato alla sua vita normale, davanti e dietro la macchina da presa, e nel 2003 ha trovato l’amore, convolando a nozze con la bellissima make-up artist Naomi Lowde il 14 maggio di due anni dopo. Finalmente, dopo un matrimonio durato solo 11 mesi con l’attrice Ashlee Petersen nel 1999, diverse storie burrascose, come quella con Christine Elise (la famosa Emilie Valentine) e flirt con Robyn Lively, Tori Spelling e, pare, Shannen Doherty, il 50enne Jason ha messo la testa a posto e oggi vive felicemente con la moglie e i due figli, Ava Veronica e Dashiell Orson.

Elisabetta Gregoraci, a Pomeriggio 5 la verità sul matrimonio con Briatore

Elisabetta Gregoraci da piccola, la foto incarna tutta la sua bellezza

Bianca Guaccero: com'era la conduttrice da giovane

Elisabetta Gregoraci umiliata da Flavio Briatore: "Perché non rinuncia a quello che le passo?"

Sara Affi Fella e Francesco Fedato sono genitori: il benvenuto al piccolo Tommaso

Anthony Loffredo: si fa rimuovere naso e orecchie per somigliare ad un alieno

Selvaggia Lucarelli e Adua Del Vesco: torna in voga un post del 2015