Foto di Ylenia Carrisi

Chi era Ylenia Carrisi? Conosciamo tutto sulla figlia scomparsa di Al Bano e Romina

Al Bano e Romina sono due personaggi molto noti del mondo dello spettacolo: vediamo chi era loro figlia, Ylenia Carrisi, e cosa si sa sulla ragazza

Al Bano e Romina sono una delle coppie di cantanti e attori più conosciute e seguite: la loro storia e vita lavorativa insieme li ha portati al culmine della fama. Vediamo chi era loro figlia, Ylenia Carrisi, cosa faceva nella vita ed altre informazioni sulla sua persona.

Chi era Ylenia Carrisi: età e vita

Foto di Ylenia Carrisi

Il nome completo della giovane era Ylenia Maria Sole Carrisi ed era figlia di una delle coppie più note dello spettacolo. La giovane è nata il 29 novembre del 1970 a Roma e, presumibilmente, sarebbe morta a New Orleans il 31 dicembre del 1993, a 23 anni. La ragazza, oltre che per essere la figlia del noto duo, era anche nota per essere parte della televisione.

La ragazza venne alla ribalta nel 1989 per essere stata valletta nella prima edizione de’ La ruota della fortuna, programma condotto da Mike Buongiorno su Canale 5. Per quanto riguarda il suo primo debutto, questo risale al 1986, quando prese parte ad un film di Aldo Grimaldi, Champagne in Paradiso. Nel 1987, invece, esordì anche come cantante in un duetto con sua madre Romina Power: Abbi Fede. Il pezzo è stato presentato nell’album Libertà!.

Scomparsa

Al Bano e Romina con la figlia

La carriera della giovane è stata tristemente stroncata dalla sua scomparsa. Sappiamo che nel luglio del 1993, la ragazza torno da un viaggio in America, ed annunciò di voler tornare, partendo dal Belize. L’obiettivo della ragazza era quello di scrivere un libro sulla storia degli artisti di strada, che partivamo proprio dal Belize per poi arrivare nelle strade di New Orleans.

La ragazza partì in questo viaggio verso la fine del 1993. Due settimane dopo la sua partenza, il fratello minore, Yari Carrisi, decise di farle una sorpresa. Quando arrivò al suo hotel, però, gli dissero che sua sorella se ne era andata il giorno precedente diretta a New Orleans. Le ultime telefonate con i genitori risalgono al 31 dicembre (primo gennaio in Italia). Si trattava di chiacchierate molto tranquille, a differenza di quella del giorno precedente. In questo caso, la ragazza aveva avuto una forte discussione con suo padre a causa di Alexander Masakela, uomo che lei aveva conosciuto a New Orleans.

Dopo queste telefonate, la ragazza scomparve misteriosamente. Il tutto prese origine dal LeDale Hotel, dove si scoprì che la giovane soggiornasse proprio con Alexander Masakela, primo vero indiziato. Questo, dopo due settimane di reclusione, sparì completamente. La storia rimane ancora irrisolta.

Pino Scaccia, morto a 74 anni il giornalista Rai: "Hai dato lustro al Servizio Pubblico"

Patrizia De Blanck, il web chiede la squalifica per la frase offensiva contro Zorzi

Il significato di Blu Jerusalema: il nome della figlia di Vacchi

Carlo Conti positivo al Coronavirus: "Sto bene, ma sono sotto controllo medico"

Lory Del Santo confessa: "picchiata, mi sono concessa ad un uomo per paura"

Nicola Di Bari ricoverato in rianimazione dopo intervento alle coronarie

Michael De Giorgio accoltellatelo dalla fidanzata: parla con Deianira Marzano