Ciao Darwin: la decisione di Mediaset dopo il tragico incidente

Il concorrente Gabriele Marchetti dopo l'incidente avvenuto sui rulli del Genodrome rischia la paralisi. Ecco cosa ha deciso Mediaset.

Home > Spettacolo > Ciao Darwin: la decisione di Mediaset dopo il tragico incidente

Sono diverse settimane che non si fa altro che parlare di Ciao Darwin e del tragico incidente che ha coinvolto un 54 enne romano, Gabriele Marchetti. L’uomo, dopo una brutta caduta dai rulli del Genodrome rischia di rimanere tetraplegico. Dopo aver affrontato un intervento neurochirurgo l’uomo non ha più riacquisito l’uso degli arti e le sue condizioni non migliorano, la lesione de midollo era piuttosto estesa.

La prova del Genodrome ha infatti recato danni fisici a diversi concorrenti, anche una personal trainer romana, Deborah, dopo una caduta dallo scivolo rischia di non poter più camminare come un tempo, la ragazza, che di professione è una personal trainer, si è fratturata una caviglia.

ciao-darwin-rulli

La Questura di Roma, dopo i gravi incidenti, ha preso provvedimenti e ha aperto un’inchiesta per lesioni aggravate, nonostante ciò però Ciao Darwin continuerà ad andare in onda, è questa la decisione presa da Mediaset nei confronti di Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

ciao-darwin-incidente

La produzione ha deciso inoltre di eliminare completamente la prova dei rulli evitando così altre tragedie future. Secondo l’Adnkronos si dovrebbe decidere di nuovo il piano di eruzione che prevede la registrazione di nuove puntate. Comunque le puntate del 3 maggio e quelle del 10 maggio sono garantite, in quanto già registrate.

ciao-darwin-bonolis

Il cugino di Gabriele Marchetti, Stefano Ambrosetti, qualche giorno fa aveva aggiornato sulle conduzioni del suo caro:

“Dal collo in giù non risponde più nulla. Muove leggermente le mani, sente dei formicolii sulla parte sinistra, sia sulla mano che sulla gamba e per questo i medici lasciano spiragli di positività, ci stanno dando qualche leggera speranza però solo il tempo ci dirà se riuscirà a camminare o meno. Non è semplice.”

ciao-darwin-la-decisione-di-mediaset-dopo-il-tragico-incidente

Inoltre, Stefano aveva anche confessato che in molti avevano preso in giro Gabriele sui social accusandolo di aver sbagliato lui a partecipare ai rulli e dandogli del “vecchio”