Incorvaia Clizia

Clizia Incorvaia nella polemica dopo aver rivelato il dramma dell’aborto, lei non ci sta e replica alle accuse: “Ora parlo io”

L'ex gieffina nella bufera dopo aver rivelato il dramma dell'aborto, lei non ci sta e replica alle accuse: "Ora parlo io"

Nel corso delle ultime ore Clizia Incorvaia sta facendo molto parlare di sé. Il nome dell’ex concorrente del Grande Fratello Vip è finito al centro delle pagine dei principali giornali di cronaca rosa per via di alcune parole che hanno posto l’ex gieffina al centro di numerose polemiche. Andiamo con ordine e scopriamo insieme cosa è successo nel dettaglio.

Incorvaia Clizia

Clizia Incorvaia nella bufera. In occasione del compleanno di Paolo Ciavarro, l’ex gieffina si è lasciata andare ad una rivelazione inaspettata. In un lungo post Instagram, infatti, Clizia Incorvaia ha svelato ai suoi followers di aver subìto un aborto. Queste sono state le sue parole a riguardo:

Siamo andati contro tutto e tutti sopportando distanza, pregiudizi e tempo, affrontando tante prove che ci hanno spesso messo in difficoltà come la mia separazione e l’aborto… ma non abbiamo mai perso la fede e nulla ci ha reso più deboli forse ci avrà fatto vacillare un attimo è vero ma oggi siamo più uniti e innamorati di prima. Ti amo mio grande amore per sempre tua, C.

Dopo queste parole, Clizia Incorvaia è finita al centro di una vera e propria polemica. Sono stati molti coloro che hanno accusato l’ex gieffina di aver parlato di questo argomento solamente per avere un po’ di visibilità. Dopo le critiche ricevute, la compagna di Paolo Ciavarro ha deciso di rompere il silenzio e di rispondere a tutti coloro che l’hanno riempita di accuse. Queste sono state le sue parole a riguardo:

Ciao ragazze, ci sono alcuni momenti in cui mi mordo la lingua e decido di non rispondere ai famosi leoni da tastiera […] Questa volta non posso stare zitta, subire illazioni e cretinate perché si tratta di un tema che mi ha fatto stare molto male, per cui ho pianto tanto e ho avuto paura di non farcela. Leggo “lo ha fatto per soldi a parlare dell’aborto”. Allora, io ho parlato in un post adesso, dopo due anni, di questo episodio. In un post che è mio personale in cui nessuno mi paga. L’80% delle donne che mi seguono affrontano momenti difficili e devono sapere che la mia vita non è una vita finta, fatta solo delle cose belle. Del miglior vestito, del miglior piatto o del miglior outfit, ma è una vita – come quella di tutti- fatta di alti e bassi. Spesso si idealizza questa vita che noi abbiamo e facciamo vedere attraverso i social network.