Sabrina Ferilli da piccola

Com’era Sabrina Ferilli da bambina?

Era adorabile come lo è oggi

Ti sei mai chiesto come fosse Sabrina Ferilli da bambina? L’abbiamo vista al Festival di Sanremo 2022 con Amadeus, proprio nella serata finale che ha visto trionfare Mahmood e Blanco. È bella, brava, simpatica e ha anche dimostrato di essere molto riflessiva e attenta. Oggi Sabrina è così. Ma com’era Sabrina Ferilli da bambina?

com'era Sabrina Ferilli da bambina

Sabrina Ferilli è cresciuta a Fiano Romano, in provincia di Roma. Aveva un sogno e lo ha realizzato. Ha prima avuto piccole parti in Americano rosso, Diario di un vizio e anche un lavoro come doppiatrice per la miniserie La bugiarda. Per poi diventare famosa con Paolo Virzì in La bella vita.

Da allora e grazie anche a un Nastro d’argento come miglior attrice protagonista, ha iniziato la sua grande carriera cinematografica. Senza dimenticare le apparizioni televisive, come accanto a Pippo Baudo come co-conduttrice del Festival di Sanremo del 1996.

Ha lavorato, oltre che con Paolo Virzì, anche con Ricky Tognazzi e con i fratelli Taviani. La popolarità con il grande pubblico la raggiunge n el 1999 con la fiction Comesse e l’anno seguente anche per un famosissimo calendario del 2000 per la rivista mensile Max.

Ha vinto 5 Nastri d’argento, un Globo d’oro, 4 Ciak d’oro e altri premi. Ma ha anche ottenuto 4 nomination ai David di Donatello, lavorando poi per Paolo Sorrentino, insieme a Margherita Buy. E approdando anche sul piccolo schermo come membro della giuria del talent show Amici condotto da Maria De Filippi. Per due volte.

com'era sabrina ferilli da bambina

Sabrina Ferilli da piccola, ecco le foto della sua infanzia che non avevamo mai visto

La splendida 57 anni, che dà del filo da torcere per bellezza e bravura a tante soubrette e attrici più giovani di lei, da bambina aveva lo stesso sguardo vispo. E probabilmente anche la battuta pronta come adesso.

Sabrina Ferilli da piccola

Oggi è felicemente sposata con Flavio Cattaneo e nel video qui sopra ha spiegato perché non ha mai avuto figli.