Davide Silvestri

Davide Silvestri inizia ad avere i primi dubbi su Alex Belli: “sapeva che la porta rossa era chiusa”

Ultimamente il personaggio più discusso della casa del Grande Fratello VIP è Alex Belli. L’attore ha dato di matto ultimamente soprattutto dopo non aver ricevuto il videomessaggio di auguri di Natale dai suoi parenti e, soprattutto, da sua moglie.

Dopo questa mancanza, Alex Belli è corso davanti alla porta rossa urlando come un matto chiedendo agli autori di aprire la porta. Tutti hanno commentato basiti gli atteggiamenti del coinquilino, anche il suo migliore amico: Davide Silvestri.

Davide Silvestri

Se il ragazzo è sempre stato vicino all’attore, adesso anche lui, come Aldo Montano, sembra aver fatto un passo indietro. Appartato con Francesca Cipriani ha così commentato:

La sceneggiata della porta rossa era bizzarra. Alex prima si è accertato che la porta fosse chiusa e poi ha fatto la scena. Quella di Alex era una sceneggiata, avrei voluto vedere se la porta rossa fosse stata aperta. In quel caso sarebbe rimasto lì a urlare facendo finta di tirare la maniglia.

Il cugino di Checco, poi, ha assolutamente sottolineato che non crede che il ragazzo abbandonerà il reality: “Poi dice che non resta. Ma io lo vedo il Belli che alla fine mi dice che rimane. Lui certo che resterà qui, tanto lo fa per fare scena, io ho smesso di credergli. Dai ma ancora non hai capito? Tu ancora che gli dai retta, è ovvio che resterà.”

Alex Belli

Davide Silvestri ha poi ancora ironizzato sugli atteggiamenti dell’attore che sarebbe proprio finti: “Vai a fare un’altra scena davanti alla porta rossa. Prima pero’ vai di nuovo in confessionale a chiedere di bloccartela.