Federica Pellegrini

Federica Pellegrini una furia sui social, il duro sfogo della campionessa non è passato inosservato: ecco perché

La campionessa olimpica risponde a coloro che le fanno domande sui figli: ecco le sue parole

Nel corso delle ultime ore il nome di Federica Pellegrini è tornato ad occupare le pagine dei principali giornali di cronaca rosa. Stando a quanto emerso, pare che la campionessa olimpica si sia mostrata sui social una vera e propria bufera. Il motivo? La nuotatrice non accetta più le domande riguardo la maternità.

Federica Pellegrini

Dopo l’ennesima domanda in merito al fatto di volere o meno dei figli, Federica Pellegrini ha sbottato sui social. La campionessa non le ha mandare a dire e si è lasciata andare ad un lungo e duro sfogo che non è passato inosservato. Queste sono state le sue parole a riguardo:

Questa è una cosa che mi viene richiesta spesso, in maniera molto assidua. E la sto cominciando a trovare un po’ pesante e non tanto per la domanda in sé, perché la bellezza di avere figli è una cosa ineguagliabile nella vita.

E, continuando, la campionessa olimpica ha aggiunto:

Federica Pellegrini

 Però sembra quasi che se non venissero, se non ci fossero, io mi debba sentire meno realizzata di quella che sono. No, assolutamente no. Quindi se arriveranno, arriveranno, se non arriveranno, ciccia, ma la mia vita andrà avanti comunque.

In questo modo, dunque, Federica Pellegrini ha voluto mettere per l’ennesima volta i puntini sulle i.

campionessa olimpica

Anche se il matrimonio con Matteo Giunta procede a gonfie vele non è ancora il momento giusto per accogliere un bebè in famiglia. Stando alle parole della campionessa avere figli non è una priorità per una donna. Di sicuro Federica non deve dimostrare niente a nessuno.

moglie di Matteo giunta

Quando si parla di Federica Pellegrini la domanda sulla maternità è senza ombra di dubbio quella più gettonata. Sperando che lo sfogo a cui la campionessa si è lasciata andare chiarisca una volta per tutte il punto di vista della campionessa la quale spera che non le vengano più fatte domande del genere.