Federico Dainese Uomini e Donne

Federico Dainese pazzo di una nuova corteggiatrice a Uomini e Donne: ecco di chi si tratta

La ragazza che sembra aver stregato il tronista l'abbiamo già vista in passato in diverse trasmissioni. Ecco dove.

Il percorso di Federico Dainese a Uomini e Donne non è partito molto bene. Il ragazzo ha trovato alcune difficoltà a trovare delle affinità con chi stava nel parterre delle corteggiatrici. Questo almeno fino a quando non ha fatto il suo ingresso in studio Vincenza Botti. La ragazza 27enne sembra aver suscitato dell’interesse nei confronti del tronista.

La scintilla è scoccata nel corso della loro prima uscita esterna quando l’approccio della corteggiatrice sembra aver smosso le acque in Federico.

Federico Dainese Uomini e Donne
Fonte: web

A lei ci penso” – ha ammesso al termine dell’uscita. Fatto sta che l’interesse ha suscitato grande curiosità su Vincenza e in molti si sono chiesti chi fosse e dove l’avevano già vista. La 27enne infatti l’abbiamo già vista a Temptation Island nel ruolo di tentatrice.

È originaria di Vallo della Lucania, un piccolo paesino in provincia di Salerno dove tuttora vive. Nel 2015 ha anche partecipato a Miss Italia dove si è posizionata al terzo posto con la fascia di Miss Curvy. Ha anche partecipato a Ciao Darwin prima di entrare a far parte del cast di tentatori di Temptation Island. In quell’occasione, la giovane Miss si è avvicinata al concorrente Federico Rasa che partecipò con la fidanzata Floriana.

Su Instagram è seguita da 17mila persone ma giorno dopo giorno la sua popolarità sta man mano crescendo. Quanto alla conoscenza con Federico anche se siamo alle primissime battute, tra i due sembra essersi instaurata una certa affinità.

“Ho pensato molto a Vincenza, mi è rimasta impressa, pensavo fosse una persona diversa, avevo dei pregiudizi” – ha ammesso il ragazzo dopo aver rivisto la prima esterna in studio.

“Mi è piaciuta la vostra esterna, è stata affrontata diversamente dalle altre” – il commento di Federico Nicotera dopo aver visto l’esterna. Insomma la partenza non è stata male, vedremo se nel corso delle settimane questa conoscenza si svilupperà in qualcosa di più concreto o no.