vittorio sgarbi fedez

Fedez, botta e risposta con Vittorio Sgarbi: “Non l’hai mai fatta in testa alla Ferragni?”

Il rapper e il critico d'arte sono stati al centro di un dibattito dopo le dichiarazioni di Chiara Ferragni riguardo il DDL Zan

In questi giorni Fedez e Vittorio Sgarbi sono stati al centro di un dibattito sui social. Il noto critico d’arte è intervenuto dopo il confronto tra l’imprenditrice digitale Chiara Ferragni e Matteo Renzi riguardo il DDL Zan. Dopo che il rapper ha preso le difese di sua moglie, c’è stato un botta e risposta sui social con il critico d’arte e deputato.

vittorio sgarbi fedez

Fedez era intervenuto prendendo le difese di sua moglie riguardo il DDL Zan. L’imprenditrice digitale, infatti, aveva infatti criticato e accusato i politici di non sostenere abbastanza il DDL Zan. Dopo l’intervento di Matteo Renzi a riguardo, il rapper si era espresso con queste parole:

C’è tempo per spiegare quanto sei bravo a fare la pipì sulla testa degli italiani dicendogli che è pioggia.

La frase pronunciata dal rapper non è passata inosservata agli occhi di Vittorio Sgarbi. Dunque il noto critico d’arte ha voluto rispondere al rapper con queste parole:

vittorio sgarbi

Tu non hai mai fatto pipì in testa alla Ferragni? Siamo sicuri che non hai mai fatto cose che hanno a che fare con la meraviglia della pipì? La pipì in fondo può essere meglio della pioggia. Vaffa Fedez.

Ovviamente non è tardata ad arrivare la risposta di Fedez.

noto rapper

Il noto rapper ha voluto commentare le frasi pronunciate da Vittorio Sgarbi con queste parole:

Leggendo i titoli di oggi pensavo seriamente di essere stato io ad aver abbassato il livello del dibattito politico italiano. Poi su “Ma Fedez fa la pipì in testa alla Ferragni'” del deputato Sgarbi ho tirato un sospiro di sollievo.

Fedez, le parole di Matteo Renzi rivolte a Chiara Ferragni

Dopo le dichiarazioni dell’imprenditrice digitale riguardo il mondo della politica, Matteo Renzi ha rivolto alcune accuse a Chiara Ferragni, dopo le sue dichiarazioni riguardanti il DDL Zan.

chiara ferragni

Queste sono state le parole dell’ex premier riguardo l’imprenditrice digitale:

Entra nel dibattito sulla Legge Zan dicendo ai suoi 24 milioni di follower ‘Che schifo che fate politici’, con la mia faccia. Sono pronto a un dibattito pubblico con la dottoressa Ferragni, dove vuole e come vuole. Sono sempre pronto a confrontarmi con chi ha il coraggio di difendere le proprie idee in un contraddittorio. Se ha questo coraggio, naturalmente.