Festival di Sanremo 2019: ecco i compensi dei tre conduttori e degli ospiti

Il Corriere della Sera ha pubblicato i cachet (né confermati né smentiti dalla RAI).

Home > Spettacolo > Festival di Sanremo 2019: ecco i compensi dei tre conduttori e degli ospiti

Resi noti i compensi dei tre conduttori del Festival di Sanremo, che si svolgerà dal 5 al 9 febbraio: Claudio Baglioni (che è anche direttore artistico), Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

conduttori-sanremo

Come riportato dal Corriere della Sera, Claudio Baglioni riceverà 700mila euro, ovvero 100mila in più rispetto all’edizione dell’anno scorso che andò benissimo in termini di ascolto.

Virginia Raffaele, invece, ha firmato un precontratto che prevede una cifra che si aggira tra i 300 – 350 mila euro. Più o meno, lo stesso cachet ricevuto nel 2018 da Pierfrancesco Favino. La RAI, però, avrebbe intenzione di modificare il suo compenso al ribasso.

conduttori-sanremo

Per Claudio Bisio pronti 450mila euro, 50mila euro in più di Michelle Hunziker. Curiosità: nel 2017 Carlo Conti, direttore artistico e conduttore per tre edizioni, ebbe un contratto da 650mila euro, con 100mila euro dati in beneficenza. Maria De Filippi, invece, partecipò a titolo gratuito. Fabio Fazio, invece, incassò 600mila euro.

Sanremo-2019

A proposito degli ospiti, dovrebbero percepire una cifra che si aggira tra i 20 e i 50mila euro cadauno. Al momento sono quattro i confermati: Elisa, Giorgia, Andrea Bocelli e il figlio Matteo.

In definitiva, questo Festival costerà meno rispetto a quello del 2018. La RAI, infatti, dovrebbe spendere circa 17 milioni di euro (12 per la produzione artistica 4 da dare al Comune di Sanremo). Gli incassi, invece, si aggirerebbero già intorno ai 26 milioni di euro, con un saldo già in positivo.