Gegia foto

Gegia dopo il caso di Marco Bellavia: brutte conseguenze dall’Ordine degli Psicologi

Dopo il caso di Marco Bellavia, Gegia riceve brutte notizie dall'Ordine degli Psicologi del Lazio

Nella settima edizione del Grande Fratello Vip, Gegia è stata una delle concorrenti più chiacchierate. A distanza di qualche settimana dal suo ingresso, la gieffina si era resa protagonista di comportamenti poco carini nei confronti di Marco Bellavia. Accusata di aver fatto bullismo all’interno della casa già spiata d’Italia, la donna ha ricevuto brutte conseguenze dall’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Gegia foto

All’inizio della settima edizione del Grande Fratello Vip, il caso di Marco Bellavia aveva sollevato numerose polemiche in rete. L’ex conduttore di Bim Bum Bam aveva subito bullismo da parte di alcuni concorrenti del programma condotto da Alfonso Signorini tra cui è stata responsabile anche Gegia la quale è iscritta all’Albo degli Psicologi.

A distanza di alcuni mesi dalla triste vicenda legata a Marco Bellavia, adesso sono giunto brutte conseguenze dall’Ordine degli Psicologi del Lazio per l’ex gieffina. Stando ad alcune indiscrezioni che si fanno sempre più insistenti, la mattina del 23 gennaio 2023, la donna è stata convocata dall’Ente Pubblico per discutere su quanto accaduto al reality show condotto da Alfonso Signorini.

Stando a quanto sostengono i beninformati, la diretta interessata avrebbe ricevuto un richiamo. Tuttavia, lei stessa ha preferito non rilasciare ulteriori dichiarazioni in merito alla vicenda.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da GeGia Antonaci (@gegia.official)

Gegia: la vita sentimentale 

Nel frattempo, Gegia fa sapere che sta vivendo serenamente la sua storia d’amore con il suo compagno Mehmet Bozkurt. Queste sono state le sue parole:

Sto vivendo una bella storia d’amore con Mehmet. Facciamo l’amore tutto il giorno. Abbiamo fatto un contratto di convivenza, non solo per il permesso di soggiorno, ma perché ci piaceva questa cosa. E poi, lui vive con me. Sta arrivando San Valentino, amatevi. Per il resto sì, mi hanno chiamato e mi hanno dato un richiamo, doveroso dopo quello che è successo. Ma non voglio dire altro.