Georgette Polizzi

Georgette Polizzi, il dramma in sala parto: “È stato terrificante”

Georgette Polizzi rivela il dramma vissuto in sala parto alla nascita di sua figlia Sole: “È stato terrificante, non sentivo più niente”

Georgette Polizzi insieme a suo marito Davide Tresse sono diventati genitori di una bellissima bambina lo scorso 21 marzo. Un momento particolare che la coppia attendeva da tantissimi anni e che gli ha dato la possibilità di coronare un meraviglioso sogno.

La malattia della nota stilista nonostante la malattia che negli anni passati l’ha colpita, ha sempre creduto nel riuscire a portare a termine la gravidanza. Grazie alla sua immensa determinazione e il desiderio di diventare mamma, la giovane Georgette ha partorito la piccola Sole.

A una settimana dal lieto evento però, l’influencer ha voluto rivelare alcuni dettagli inaspettati in merito al momento in cui la sua primogenita è venuta al mondo. Polizzi ha così vissuto degli attimi che hanno segnato la sua vita e che hanno reso il momento del parto davvero terrificante.

Georgette Polizzi rivela: “Il momento del parto è stato terrificante”

La 39enne all’interno delle sue storie Instagram a distanza di una settimana dal parto, ha rivelato quanto sia stato complicato e spaventoso il parto cesareo programmato da tempo. La mattina del tanto atteso parto, Georgette si è recata in ospedale insieme al suo compagno pronta a tornare poi a casa insieme a sua figlia Sole.

Nonostante la grandissima emozione, l’influencer ha rivelato di aver passato un momento davvero complicato e spaventoso prima di dare alla luce la sua bambina. Quest’ultima si è sottoposta all’anestesia spinale e in quel momento è iniziato per lei un vero e proprio incubo terrificante.

“Il problema è quando la spinale ha iniziato a fare effetto e non sentivo più niente dal seno in giù, esattamente come quando la sclerosi ha fatto il suo esordio e provavo a muovere le gambe e non riuscivo” spiega Georgette all’interno del suo profilo Instagram.

In quel momento preciso, la stilista ha iniziato ad avere un attacco di panico sentendo il formicolio alle gambe e alle braccia. “La mia mente mi ha riportato indietro, non mi stavo godendo il parto. Le ostetriche hanno cercato di calmarmi, è stato terrificante, non ho ricordi belli del fatto che Sole stava venendo al mondo, ho ricordi veramente brutti. Quando l’ho sentita piangere mi sono ripresa” termina l’influencer.