Georgette Polizzi

Georgette Polizzi, la rivelazione sul padre: “Credevo fosse morto”

La nota influencer ha raccontato come suo padre, creduto morto per anni, sia tornato nella sua vita all’improvviso

Georgette Polizzi non ha mai avuto una vita famigliare semplice e nella giornata di ieri ha voluto spiazzare tutti i fan con un’inaspettata rivelazione. La giovane donna entrata nella vita di migliaia di fan grazie alla sua partecipazione a Temptation Island ha deciso di confidarsi in merito all’assenza del padre mai conosciuto e che, ha creduto morto per ben 37 anni.

Georgette Polizzi

La giovane influencer da poco diventata mamma della bellissima Sole, nata dall’amore con il suo compagno Davide Presse, ha svelato l’inaspettato ritorno del padre nella sua vita. Quest’ultima ha così raccontato tutti i dettagli in una lunga intervista al programma ‘Seconda Vita’, partendo proprio da quel messaggio Instagram che non si aspettava minimamente.

Polizzi negli ultimi anni ha sempre mostrato un grandissimo coraggio nell’affrontare la vita e la malattia che l’ha colpita. La sclerosi multipla è entrata nella sua vita come un fulmine a ciel sereno, provocandole non poche difficoltà che ha sempre superato con determinazione e amore verso il domani.

Di recente però, Georgette ha voluto spiegare a tutti i suoi fan il ritorno del padre che, per tantissimi anni ha creduto morto e che l’ha abbandonata quando era solo una bambina.

Georgette Polizzi: “Credevo che mio padre fosse morto invece…”

Il racconto di Georgette Polizzi ha lasciato tutti i telespettatori sorpresi e spizzati. Nessuno, infatti, avrebbe mai immaginato che suo padre fosse ancora vivo e che, in un giorno qualunque avrebbe deciso di contattarla con un semplice messaggio.

Credevo fosse morto, ma ho scoperto poi essere vivo, in 37 anni di vita non aveva mai voluto sapere né capire chi fossi. Sono crollata in un baratro. Ha iniziato ad entrare nella mia vita in modo prepotente […]. Lui era una persona molto ricca, a maggior ragione ero ancora più arrabbiata, perché non aveva giustificazioni per essere sparito” spiega Georgette.

Purtroppo però, poco dopo la nota influencer ha dovuto fare i conti con la sua morte che l’ha gettata nuovamente in un grande sconforto. “Quando è mancato ho pianto le pene dell’inferno, non trovavo giusto che la vita mi mettesse i bastoni tra le ruote per l’ennesima volta”.

Un dolore che l’ha segnata profondamente e che l’ha legata ancora di più alla sua famiglia, in particolar modo a sua figlia Sole. Georgette Polizzi è determinata ad essere una brava mamma, pronta a non far vivere alla piccola le difficoltà che ha dovuto affrontare fin da bambina.