Foto Gerry Scotti

Gerry Scotti con le stampelle, il doloroso incidente: “Sono svenuto dal dolore”

Gerry Scotti ha finalmente raccontanto cos'è successo alla sua povera gamba: il conduttore ha avuto una brutta fattura ed è svenuto dal dolore

Brutta disavventura per il noto conduttore Gerry Scotti, solo oggi a distanza di mesi rivela cos’è successo alla sua gamba. A Luglio si è presentato con le stampelle ed un dolore, riconducibili quindi a un doloroso incidente.

Il conduttore ha parlato di quanto successo in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi spiegando come ha fatto a farsi così male.

View this post on Instagram

Domani sera, Canale 5, vi aspetto…..

A post shared by Gerry Scotti (@gerryscotti) on

Ho appoggiato male il piede e ho sentito una fitta atroce. Pensavo fosse una storta, tant’è che sono rientrato a Milano col piede rotto ho registrato tre puntate di Caduta libera. Alla fine della terza sono svenuto dal dolore.

stampalle

Gerry Scotti si è quindi recato in ospedale per verificare l’entità del danno e proprio i medici gli hanno svelato di avere avuto una “frattura del ballerino”. Chiamata così perché appunto capita spesso agli sportivi compra la frattura scomposta del metatarso con lacerazione dei legamenti.

Foto Gerry Scotti

Ovviamente, anche in questa occasione, il conduttore non si è perso d’animo e ha commentato l’accaduto con la sua spiccata ironia: “Fossi stato un calciatore, avrei dovuto star fermo sei mesi. Mi sono solo rovinato le vacanze”

Il programma tanto atteso Tu si Que Vales tornerà ben presto in onda con un cast più che riconfermato. Preparatevi perché da sabato 12 settembre torneranno a farci compagnia sempre su Canale 5.

Gerry Scotti, il futuro lavorativo in TV

View this post on Instagram

Solo da voi mi sento a casa @linus_dj @nicosavi

A post shared by Gerry Scotti (@gerryscotti) on

Il futuro lavorativo di Gerry Scotti in tv promette ancora bene. Il conduttore non ha ancora intenzione di ritirarsi, ma ha fatto sapere che una volta arrivato alla soglia dei 70 penserà al da farsi.

Allora mentivo sospettando di mentire. Ora le dico in assoluta sincerità che a 70 mi ritiro. Magari non sparisco del tutto, ma decelero, scelgo, dirado le presenze.

Finché non arriva al traguardo comunque, il conduttore non esclude nessuna opzione e si parla anche di Sanremo 2021. Dopo il flop dell’anno scorso che sia ora di vederlo sul palco dell’Ariston?

Lo scorso febbraio era praticamente fatta. Amadeus mi disse che voleva confezionare una serata con me e Fiorello, e ricomporre il trio di Radio Deejay, ma stavo registrando “Chi vuol essere milionario?” a Varsavia e avrei dovuto fermare tutto, prendere un aereo per Nizza, poi il taxi per Sanremo: troppo complicato. Ora, se Amadeus e Fiorello rinnovano l’invito, parteciperò con immenso piacere.

GF Vip: Patrizia De Blanck non si lava i capelli da 9 giorni. La richiesta di Myriam

Jessica Alves ricorre ancora alla chirurgia: il naso rifatto per la 12 esima volta

Le foto di Belén Rodríguez da bambina

Loredana Bertè com'era da giovane: le foto

Giuliana De Sio e la confessione sul COVID-19: "Ho avuto una forma molto grave"

Vladimir Luxuria con un ex ballerini di amici: "Da una camera d’albergo all'altra il passo è breve"

Vittoria Schisano: come era prima della trasformazione