GF Vip: polemica tra Francesca Cipriani e Soleil Sorge

GF Vip: Francesca Cipriani critica i cinesi, la replica di Soleil Sorge

Parlando di cibi strani Francesca Cipriani critica i cinesi, la replica di Soleil Sorge

Come ogni al GF Vip, il noto reality show condotto con grande capacità da Alfonso Signorini in onda su Canale 5 il lunedì e il venerdì in prima serata, avvengono polemiche su ogni tipo di argomento. Ieri durante l’ora di pranzo gli inquilini del GF Vip hanno preso a parlare di cibi strani. In maniera particolare delle zampe di gallina.

GF Vip: polemica tra Francesca Cipriani e Soleil Sorge
Fonte Studio GF Vip

A quel punto Francesca Cipriani ha detto di non prendere i cinesi come esempio, per via della loro “tradizione” di cucinare cani e gatti. La showgirl ha proseguito dicendo di aver visto un servizio delle Iene e di essere rimasta sconvolta da quelle immagini, al punto di sentirsi male. Appena finita di pronunciare la frase incriminata Soleil l’ha prontamente redarguita.

Secondo la giovane influencer la Cipriani non può giudicare un’intera cultura in questo modo. A suo dire è sbagliato condannare tutta una popolazione e la sua cucina. La ragazza ha proseguito dicendo che quella cinese è una delle più prelibate cucine del mondo e che quindi non si deve dire che non siano un buon esempio.

In seguito Soleil ha riconosciuto che il trattamento dei cani e dei gatti in Cina è tremendo. Poi però ha definito allo stesso modo brutto quello che facciamo noi italiani ai cavalli. Infatti secondo la gieffina non si possono criticare le abitudini alimentari degli altri paesi e non quelle del proprio. In conclusione ha detto che la crudeltà va sempre condannata e che non si può generalizzare in questo modo.

Anche la Ricciarelli ha preso la parola dicendo che anche in Italia si mangia il cavallo, definendo orribile questa cosa e che molte cose della cucina italiana gli fanno schifo come ad esempio la trippa. Come abbiamo potuto vedere Soleil Sorge non ha perso occasione per redarguire Francesca Cipriani dopo che quest’ultima l’aveva criticata per la frase “urlate come delle scimmie”. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi