Gianmarco Onestini

GF Vip, Gianmarco Onestini contro Antonino Spinalbese: il motivo

Il fratello del gieffino si è scagliato duramente contro il Vippone: ecco perché

Durante l’ultima puntata del Grande Fratello Vip è successo di tutto. Ai fedeli telespettatori del programma non sono passate inosservate le parole che Antonino Spinalbese ha speso nei confronti di Luca Onestini ed Oriana Marzoli. Per questo motivo dopo la puntata Gianmarco Onestini ha deciso di difendere suo fratello scagliandosi duramente contro il Vippone. Scopriamo insieme quali sono state le sue parole.

Gianmarco Onestini

Gianmarco Onestini contro Antonino Spinalbese. Nel corso della puntata del reality andata in onda ieri sera l’ex compagno di Belen Rodriguez ha criticato i comportamenti di Luca Onestini, Oriana Marzoli e Daniele Dal Moro. Nel dettaglio, Antonino Spinalbese ha parlato a lungo del comportamento che l’ex tronista di Uomini e Donne ha avuto nei confronti di Nikita Pelizon.

Queste sono state le parole del Vippone:

Ma si è un furbetto lui. Che posso dire di questo ragazzo? Luca ha cercato di sminuire Nikita, ma in realtà ha fatto una pessima figura. E questo penso che sia palese. Lo trovo immaturo e lo trovo anche superficiale. Per me non è altro che un ragazzino sciocco ecco.

Gianmarco Onestini

GF Vip, Gianmarco Onestini contro Antonino Spinalbese: lo sfogo del fratello del gieffino non è passato inosservato

Le parole che Antonino Spinalbese ha speso nei confronti di Luca Onestini non sono per niente piaciute al fratello dell’ex tronista di Uomini e Donne, Gianmarco Onestini.

ex concorrente gf vip

Quest’ultimo, sulla sua pagina Twitter, ha lanciato una vera e propria frecciatina all’ex compagno di Belen Rodriguez, al quale ha rivolto queste parole:

Ad offendere sono capaci tutti caro Antonino, ma ad usare il cervello solo chi ce l’ha. E tu non ce l’hai.

antonino spinalbese

Non ci resta che attendere i prossimi giorni per scoprire se nelle prossime puntate Alfonso Signorini leggerà il tweet che Gianmarco Onestini ha riservato ad Antonino Spinalbese. Ne vedremo senza ombra di dubbio delle belle.