GF Vip, Soleil Sorge e Alex Belli

GF Vip, Soleil Sorge contro Alex Belli: “Metto fine alla nostra amicizia”

Alfonso Signorini chiede chiarezza e nel confronto tra Alex e Soleil, la gieffina prende una decisione drastica

La puntata del GF Vip, andata in onda ieri sera, si è aperta come al solito con i riflettori puntati su Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge. Si parte con il confronto tra le due gieffine: l’attore torna in casa per riconquistare sua moglie, ma pare ci sia più confusione di prima.

GF Vip, Soleil Sorge e Alex Belli
Fonte studio GF Vip

Nella Mistery Room Alfonso Signorini chiama Delia e le fa vedere alcune immagini che mostrano la complicità che ancora c’è tra Soleil e suo marito. Poi le chiede come sono andati questi primi giorni in cui ha potuto riabbracciare Alex: “Da quando lui è qui dentro la casa, tutti questi fraintendimenti si sono annullati perché in realtà il cuore è quello che comanda. Quando lo vedo negli occhi mi sciolgo come un burro”.

Ma la felicità lascia presto lo spazio alla dura realtà, che sta per vedere. La presenza della Sorge ha scatenato qualche gelosia. Come precedentemente annunciato, vengono fatte vedere delle clip alla Duran. In queste si vede Alex che, nelle prime ore della mattina, si dirige verso il letto di Soleil.

Delia perde le staffe: “Se lui è venuto qua a riconquistarmi deve avere attenzioni solo per me e per nessun altro. Sono arrabbiata. Tutto quello che lui ha vissuto qua con Sole, mi vengono delle scene di quello che c’è stato prima. È normale che ci voglia del tempo”.

Nella Mystery Room viene raggiunta dalla sua rivale, chiamata da Alfonso Signorini. Il conduttore fa la stessa domanda anche a quest’ultima: “Come hai vissuto l’ingresso di Alex nella casa?”.

La vippona risponde: “Mi ha fatto male vedere queste cose, deve recuperare il suo matrimonio smettendo di fare del male a Delia. Io credo di aver sofferto, ormai sono molto più rassegnata a tutto, e quello che continuo a vedere è talmente mancante che non mi fa più soffrire”.

Alla luce di tutto ciò arriva la decisione definitiva della Sorge: “Mi manca la complicità, il tempo che passavamo insieme. Trovo giusto che dia priorità alla moglie, ma credo che avrebbe potuto recuperare il rapporto con lei mostrando quella che è la nostra amicizia. Io ho deciso di mettere fine alla nostra amicizia, per un riguardo verso Delia e verso di lui e anche perché non voglio avere rapporti limitati e falsati”.