Gianluca Costantino

Gianluca Costantino non invitato alla festa di Soleil: ecco perché

L'ex gieffino ci è rimasto molto male del mancato invito alla festa di compleanno di Soleil.

Soleil Sorge qualche giorno fa ha festeggiato il compleanno a Gallipoli dove si trovava in vacanza. Tanti gli invitati ma anche i non invitati che hanno alzato un velo di polemica.

Detto di Alex Belli che giustamente non è stato invitato, c’è un altro ex vippone che era assente alla festa. Si tratta di Gianluca Costantino che aveva stretto un bel rapporto di amicizia al Gf Vip.

Gianluca intervistato da Pipol Gossip ha spiegato di non essere stato invitato alla festa di Soleil.

Gianluca Costantino
Fonte: web

“Come mai non ero presente al compleanno di Soleil? La cosa è contorta, molto strana. Alessandro Basciano, tramite un gruppo whatsapp, aveva invitato alcuni amici, compreso me, in Puglia ad una sua serata il 2 Luglio. Nello stesso tempo Soleil, nel medesimo gruppo, ha scritto che avrebbe organizzato il suo compleanno nello stesso posto della serata, il 5 Luglio. Quindi davo per implicito di essere invitato anch’io” – ha esordito Gianluca.

Invece si sbagliava di grosso. “Arrivato in Puglia, nello stesso luogo, la Domenica arriva Soleil e io la incontro al mare. La incontriamo e il mio amico, Matteo Diamante, la ferma chiedendole se potevamo quindi unirci a lei alla cena di compleanno. Era come se le chiedesse una certezza in più. Perché noi credevamo davvero di essere invitati. La sua risposta è stata lapidaria: no” – le parole dell’ex gieffino.

Secondo lui Soleil non l’ha voluto al suo compleanno per un motivo ben preciso, non creare caos. “Ha detto che avrebbe preferito non invitarci per non creare marasma con i fans. Una risposta che non ho capito. Era più felice magari non avermi tra le scatole, non capisco perché, però l’ho rispettata. Ci mancherebbe. Se le ho fatto gli auguri? Onestamente no. Non sono ipocrita. Se ci rimango male di un qualcosa poi non ti invio gli auguri per prenderti in giro. Mi dispiace“.