Grande Fratello Vip ingresso Cinecittà

Grande Fratello dice addio a Cinecittà: affitto scaduto, si cerca una nuova location

Cinecittà a quanto pare non ha intenzione di rinnovare il contratto di fitto e Mediaset sta già pensando ad una nuova location.

Il Grande Fratello potrebbe essere traslocato altrove? A quanto pare questa potrebbe essere l’ultima edizione all’interno della casa di Cinecittà. Secondo quanto svelato da Davide Maggio, pare sia in scadenza il contratto di fitto tra Cinecittà, proprietaria della collinetta dove sorge la famosa casa e le società di produzioni televisive Mediaset e Endemol Shine. Più in generale Cinecittà intende dedicare quell’aria ad altro e l’intenzione è di dire addio ad ogni società di produzione televisiva.

Grande Fratello Vip ingresso Cinecittà
Fonte: web

Che fine farà quindi il Grande Fratello? Si fanno già indiscrezioni sulla nuova location del programma in vista delle prossime edizioni. “Endemol Shine ha già ispezionato due nuove location (studi Voxson e Videa) sempre nella Capitale” – si legge sul sito di Davide Maggio.

Ma a quanto pare Mediaset sta anche valutando l’opzione di spostare tutto a Milano. In questo modo la gestione del programma diventerebbe più strategica portando tutto a Cologno Monzese con produzione e conduttore presente nel capoluogo lombardo.

Giardino casa Grande Fratello
Fonte: web

Lo stesso Davide Maggio ha consigliato una possibile location dove traslocare il Grande Fratello. Si tratta di un ex capannone dove si registrava il famoso programma Buona Domenica.

Casa Grande Fratello Maps
Fonte: web

“Il Capannone di Buona Domenica all’interno di Mediaset a Cologno Monzese. Qui il programma veniva registrato in due spazi: uno studio tv e un grande capannone, collegati tra loro da un tunnel estensibile. Certo, potrebbe darsi il caso che Mediaset non voglia tra i piedi inquilini della casa e il personale esterno Endemol, così come la casa di produzione potrebbe non voler essere controllata dal suo committente così da vicino. Immaginate, però, che risparmio importante e che occasione unica” – si legge sul sito.

In effetti dopo varie edizioni dove gli ascolti non sono stati proprio al top, spostare la produzione all’interno di uno stabile di proprietà Mediaset significherebbe anche risparmiare sui costi di produzione, visto che a Cinecittà Mediaset ed Endemol pagano un fitto che immaginiamo sia anche abbastanza oneroso.