Isola dei Famosi: cosa mangiano davvero i naufraghi?

Isola dei Famosi: cosa mangiano davvero i naufraghi? La verità sulle razioni di cibo

Cosa davvero riescono a mangiare? Tutta la verità sulle razioni di cibo dei naufraghi

I giorni in Honduras continuano a passare tra le innumerevoli difficoltà che i naufraghi de: Isola dei Famosi devono affrontare costantemente. Sono sempre meno concorrenti del reality condotto da Ilary Blasi.

Settimana dopo settimana si avvicina sempre di più la finale e, di conseguenza, anche gli eliminati aumentano. I fans del reality ben sanno che spesso i concorrenti che decidono di approdare in Honduras, devono fare fronte a delle perdite di peso a volte anche importanti e pericolose.

Questo perché, come possiamo vedere tutti: puntata dopo puntata, la dieta dei naufraghi è decisamente restrittiva. Basata su riso, noci di cocco e, con un po’di fortuna, qualche gambero pescato con fatica. Come se non bastasse, i naufraghi vengono messi alla prova con delle estenuanti sfide fisiche, che li portano al limite.

Isola dei Famosi: cosa mangiano davvero i naufraghi?

Sembra evidente che un simile regime alimentare sia insostenibile, specialmente per i lunghi periodi che i concorrenti trascorrono nel reality. Ma lo show consiste proprio in questo: testare la resistenza dei vipponi con un susseguirsi di difficoltà.

Isola dei Famosi: cosa mangiano davvero i naufraghi?

Eppure, c’è una curiosità che continua a tormentare i fans del reality della Mediaset: cosa mangiano veramente i concorrenti durante il loro soggiorno in Honduras? Tutti i telespettatori sono testimoni del deperimento che caratterizza i concorrenti al rientro.

L'Isola dei Famosi: cosa mangiano davvero i naufraghi?

Alcuni hanno raggiunto degli stati pericolosi, facendo preoccupare tutto il pubblico (basti pensare ad Awed nella scorsa edizione). Finalmente, gli appassionati de: Isola dei Famosi sapranno cosa possono mangiare i concorrenti nel reality. Ad ogni naufrago, quotidianamente, viene data una porzione di riso bianco. Si tratta del minimo indispensabile per poter sopravvivere.

Oltre a questo, nulla viene fornito loro. Qualunque altro alimento deve essere reperito dai vipponi tramite la pesca o la caccia. Non c’è da stupirsi se al ritorno in Italia tutti hanno perso almeno 10kg! Ovviamente, i concorrenti, sono sotto stretta sorveglianza e se necessario vengono accuditi con le cure mediche necessarie.