Isola dei Famosi: il traguardo di Alessandro Iannoni

Isola dei Famosi: il traguardo di Alessandro Iannoni dopo il ritiro

Alessandro Iannoni arriva al traguardo tanto desiderato, dopo il ritiro dal reality

Questa edizione dell’Isola dei famosi è riuscita a rendere apprezzati e amati dal pubblico alcuni personaggi che adesso stanno godendo di una forte visibilità. Tra di loro sicuramente non si può non contare Alessandro Iannoni, che per molti è fra i telespettatori dell’isola sarebbe stato un vincitore coi fiocchi per il reality.

Il figlio di Carmen Di Pietro però ha preferito lasciare il gioco prima che arrivasse la finale per poter tornare a dedicarsi a ciò che lui reputa più importante. Alessandro, infatti, sta attualmente frequentando l’università e intende impegnarsi al massimo per portare a termine i suoi obiettivi.

Isola dei Famosi: il traguardo di Alessandro Iannoni

Sono state proprio queste le motivazioni che Iannoni autorizzato per giustificare il suo ritiro che avvenuto il 23 maggio: la sessione estiva e gli esami lo attendevano e se si fosse protratto oltre non sarebbe riuscito a tenere fede ai suoi impegni.

L’ex naufrago quindi ha abbandonato riflettori per tornare alla sua quotidianità e proprio negli ultimi giorni ha rivelato che il suo impegno ha finalmente dato i suoi frutti. Il 24 di giugno Alessandro ha ricevuto l’esito del primo esame che il ragazzo ha sostenuto dopo essere tornato dalle Honduras.

Preda dell’ansia del nervosismo ha deciso di condividere il momento della verità con tutti quanti followers che lo seguono con affetto. È tramite una serie di Instagram stories che il ragazzo ha tenuto costantemente aggiornati i suoi seguaci.

Ha rivelato in diretta con loro, l’esito dei suoi sforzi. Iannoni ha esordito dicendo: “Proprio in diretta apriamo l’email…”, palesemente teso e preoccupato. Poi la gioia è esplosa sul suo volto: “Non mi sto inventando niente…26/30 sto godendo, sto godendo…”.

Insomma, un grande momento di festeggiamenti per l’ex naufrago. E ci tiene a fare una dedica: “Questo risultato lo dedico a chi dice che non ho mai studiato dopo essere uscito dall’Isola…”.