sassofonista

James Senese in lutto: è morta la moglie Rina

L'artista napoletano ha detto addio per sempre alla moglie Rina

Un vero e proprio lutto questo che James Senese sta vivendo in queste ultime ore. L’artista napoletano è stato costretto ad annullare il concerto previsto per la serata del 25 agosto a Rutino, un comune in provincia di Salerno, a causa della scomparsa della moglie Rina. A dare il triste annuncio è stato proprio il sassofonista sulla propria pagina Facebook.

sassofonista

In queste ultime ore James Senese sta vivendo un lutto molto delicato. Il noto sassofonista napoletano, infatti, è stato costretto a dire addio per sempre alla sua amata moglie Rina. Per questo motivo l’artista è stato costretto ad annullare il concerto previsto per la serata del 25 agosto a Rutino, in provincia di Salerno.

James Senese ha comunicato la terribile notizia sulla sua pagina Facebook. Questo è quanto si legge dalla pagina social del sassofonista:

Per il grave lutto familiare il concerto previsto per stasera 25 agosto a Rutino (SA) è spostato a data de definirsi.

Dopo quanto appreso, sono stati molti coloro che hanno inviato a James Sene messaggi di condoglianze.

james senese

Tra i tanti non è potuto mancare quello di Gianni Simioli che ha inviato all’artista napoletano queste parole.

Il mio abbraccio più affettuoso e sincero a James. Lui sa perché.

artista napoletano

James Senese, conosciamo meglio il sassofonista napoletano

Classe 1945, James Senese inizia sin da piccolo la carriera da sassofonista. James nasce in un quartiere di Milano da James Smith, un soldato statunitense afroamericano e da Anna Senese. Grazie al suo brillante talento, negli anni l’artista raggiunge una carriera straordinaria fatta di incredibili successi. Insieme ad alcuni colleghi nel 1961 forma il complesso Gigi e i suoi Aster.

james senese

Sono molti i gruppi musicali a cui James Senes ha fatto parte. Il suo grande u negli anni permette all’uomo di essere consacrato da parte del pubblico come uno degli artisti più amati e apprezzati di sempre.