Jennifer Lawrence: “Sui social spio e basta”

L'attrice ha ammesso di non postare nulla sui social, ma di spiare e basta

L’antipatia per i social dell’attrice Jennifer Lawrence non è mai stata un mistero, ma recentemente la vincitrice di un Premio Oscar (per Il Lato Positivo) ha ammesso di avere un profilo segreto su Instagram e che lo usa solo per sbirciare la vita degli altri, senza però postare nessuna foto.

Sono una voyeur: guardo, ma non parlo. Ci sono sempre così tante ripercussioni per qualsiasi cosa si dica.

Ha inoltre aggiunte che, ormai, troppe persone hanno un’opinione su tutto e devono dire la loro su ogni tipo di argomento e lei non vuole farne parte, a meno che non diventi necessario. La star, che è stata appena scelta come volto della nuova fragranza di Dior, si è poi concentrata sugli standard di bellezza irrealistici. Secondo la protagonista di Hunger Games i comportamenti di molte star non aiuterebbero. Lei, infatti, ha dichiarato che non sopporta quando le famose nascondono gli allenamenti e fingono che i loro addominali siano spuntati da un giorno all’altro. “Mi piace quando tutti sono onesti: se sei 20 chili sotto peso e racconti che mangi pizza e pollo fritto tutto il tempo, questo non farà sentire le persone bene con se stesse”.


ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Lei, invece, prova a essere sincera: “Se devo andare agli Oscar o alla prima di un film, sicuramente nelle settimane precedenti mangerò in modo diverso da come faccio di solito. Questo per indossare al meglio quegli splendidi vestiti. E mi sento totalmente a mio agio nel dirlo.”