Kate Middleton e Meghan Markle

Kate Middleton e Meghan Markle: l’addestramento per reagire in caso di rapimento dei figli

Kate Middleton e Meghan Markle sono state addestrate per difendersi da un eventuale rapimento

Kate Middleton e Meghan Markle prima di entrare ufficialmente nella Royal Family si sono preparate a lungo e hanno fatto vari corsi. Nel libro Finding Freedom è stato rivelato che le due duchesse hanno fatto anche un corso per imparare a gestire un eventuale rapimento dei figli, per essere pronte in caso di emergenza.

L’addestramento reale di Kate Middleton e Meghan Markle

Meghan Markle e Kate Middleton sono entrate a far parte della Famiglia Reale dopo aver sposato il Principe Harry e il Principe William. Le loro vite sono cambiate radicalmente, sono diventate personaggi pubblici, con tutte le pressioni, le regole e le misure di sicurezza che ne conseguono.

Prima di sposare Harry, Meghan Markle ha partecipato a un corso di formazione di due giorni presso il quartier generale della SAS dell’esercito britannico. Un vero e proprio addestramento in cui sono state fatte delle simulazioni per preparare la duchessa del Sussex a un eventuale rapimento.

Kate Middleton ha fatto lo stesso tipo di addestramento, proprio perché è uno dei protocolli obbligatori della Royal Family.

Nel marzo del 1974 un malvivente tentò di rapire la Principessa Anna e il marito Mark Phillips mentre tornavano da un evento di beneficenza. Andò tutto bene, ma da allora il livello di guardia si è alzato moltissimo.

L’addestramento di Meghan Markle

A noi possono sembrare delle assurdità ma tutte queste precauzioni sono più che giustificate perché, quando si è molto esposti, si diventa dei bersagli. L’addestramento ha preparato Meghan a reagire e a restare lucida anche nel caso del rapimento di suo figlio.

I militari inglesi le hanno spiegato come comportarsi, come trattare con i rapitori, cosa fare e cosa evitare.

Omid Scobie e Carolyn Durand nel libro Finding Freedom hanno spiegato:

“Meghan Markle ha partecipato a un intenso corso di sicurezza con lo Special Air Service, il corpo speciale più elitario dell’esercito britannico. Meghan ha preso parte a un finto rapimento, in cui è stata legata e messa nel bagagliaio di un’automobile da finti terroristi.  È stata portata in diversi posti e poi salvata dagli ufficiali che sparavano con armi finte (quelle usate ad esempio nei film di Hollywood) per avere un effetto più realistico. Durante il finto rapimento, a Meghan è stato insegnato a sviluppare una relazione con il nemico. È stata anche istruita su come guidare una macchina nel caso in cui fosse seguita”.

Fonte foto @kate.and.megh

Karina Cascella attaccata a causa del suo peso: "Questo schifo deve finire"

U&D: Nicola Vivarelli si lascia sfuggire un commento che svela la verità su Gemma

Elisa De Panicis e Mila Suarez confessione shock: "Sta nascendo un sentimento"

Al Bano dichiara: "Mai lamentato della mia pensione"

Carmen Di Pietro: "Non mi sposo per non perdere la pensione di Sandro Paternostro"

Grande Fratello Vip 5: quanto guadagnano i concorrenti?

Valentina Ferragni lancia la nuova linea di gioielli ma è polemica