Kensington Palace

Kate Middleton e il Principe William usano ancora degli oggetti vittoriani a Kensington Palace

Kate Middleton e William usano una particolare tecnologia dell'epoca vittoriana: scopri di quale si tratta

Kate Middleton e il marito William utilizzano ancora un particolare tipo di tecnologia che risale addirittura all’epoca vittoriana. A rivelare questa bizzarra curiosità in merito alla dimora del Duca e della Duchessa di Cambridge, ovvero Kensington Palace, è stato l’esperto reale Christopher Warwick.

Lo storico ha raccontato che il cortile di Kensington è ancora illuminato con delle lanterne a gas che risalgono appunto al periodo vittoriano.

Lo storico Reale spiega innanzitutto che Kate e William vivono nell’appartamento 1A a Kensington Palace, che comprende la bellezza di 20 stanze. Di certo la dimora sarà dotata di ogni comfort possibile e immaginabile. A quanto pare però nei giardini del palazzo si continua ad utilizzare questo tipo di tecnologia da molti considerato obsoleto, delle lanrerne illuminate a gas.

È una meravigliosa casa del XVIII secolo. La cosa meravigliosa è che è così silenzioso. Ricordo ogni volta che uscivo dall’appartamento 1A la sera, le lampade a gas erano accese. Il cortile è illuminato da lanterne a gas con delle corone incise sopra di esse.

Kate Middleton: Kensington Palace è una prigione?

Il racconto dello storico Reale Christopher Warwick arriva a distanza di pochi giorni dalla diffusione di un particolare racconto che sarebbe stato fatto dal Principe Harry diverso tempo fa.

Parlando con la biografa Reale Ingrid Seward, il Principe, attualmente sposato con l’ex attrice Meghan Markle e felicemente papà di un bambino – avrebbe infatti raccontato che Kate Middleton non avrebbe neanche il permesso di portare i cani a passeggio nei giardini di Kensington, dove la principessa Diana andava a fare jogging.

Sembra che la Duchessa – che è ben nota per il suo amore verso questi particolari animali – sia costretta a portare i suoi amati amici a quattro zampe in un terreno privato. Il racconto vuole confermare – se mai ce ne fosse bisogno – lo stato d’animo di Harry nei confronti della Monarchia, ed in particolare nei confronti della vita a Kensington Palace, che a detta della biografa sarebbe considerata da lui come una vera e propria prigione.

Cosa ne pensate delle parole di Harry? Riuscireste mai a vivere con le regole rigide che la vita di Corte impone a Kate e agli altri membri della Famiglia Reale?

Foto da Pixabay

Chi è Vasco Valerio? Conosciamo meglio il marito di Vittoria Belvedere

Adua Del Vesco aspetta un bambino? La richiesta alla produzione del Grande Fratello

GF Vip, Amedeo Goria parla di sua figlia Guenda: "Bellicosa e bipolare"

Fabrizio Corona si sfoga su Instagram: pubblica il referto dell'ospedale

Elisa Isoardi in stampelle, addio a Ballando con le Stelle? "Non so cosa farò"

GF Vip: Flavio Briatore interviene in difesa della sua ex moglie, Elisabetta Gregoraci

Meghan Markle, l'invidia per la casa di Kate è uno dei motivi dell'addio alla Royal Family