Wendy Soleil

La mamma di Soleil Sorge attacca Alex Belli e parla del fidanzato della figlia

Wendy, la mamma di Soleil Sorge, è molto legata alla figlia ed è la fan numero uno della gieffina. Ora, la donna, intervistata da Gabriele Parpiglia a Casa Chi, si è tolta qualche sassolino dalla scarpa.

La donna non ha mai fatto mistero dell’antipatia nei confronti di Alex Belli ma ora che è uscito dalla casa del Grande Fratello VIP per giunta spezzando il cuore della figlia ha qualcosa da aggiungere:

Soleil Sorge

Se incontrassi Alex gli direi tante cose e non saprei da dove iniziare. All’inizio direi a lui e Delia di vergognarsi. Pianificavano tutto prima di entrare e hanno fatto il loro scempio, uno show pessimo. Lui doveva avere un po’ di ritegno e non spingersi oltre. Ricordiamoci che è lui che ha detto che è innamorato. Alex non è il tipo di mia figlia, lei non si innamorerebbe mai di lui. Per fortuna adesso è uscito.

Wendy Soleil

Le mamme però hanno un sesto senso e ha capito che Soleil qualcosa di forte per Alex Belli lo provava davvero: “Certamente però Sole provava sentimenti forti di amicizia per lui. Però sono sicura che mia figlia non sia innamorata di quell’uomo. La mia piccola ci teneva al rapporto con lui, ma non voleva assolutamente che lui lasciasse la moglie. Così come sono sicura che Alex e Delia avevano pianificato tutto dall’inizio, quindi che non facciano passare Soleil come rovina famiglie”

L’ultimo bacio che Sole ha dato ad Alex per Wendy è stata pura vendetta: “Lei era molto arrabbiata ed ha voluto vendicarsi. Ricordiamoci che mia figlia ha studiato recitazione. Quando vuole è una bravissima attrice.”

Ma quello che si chiedono i fan è: “c’è ancora il fidanzato di Soleil Sorge?” Sembrerebbe di sì:

Che fine ha fatto Carlo il fidanzato di Sole? Sta sempre qui a Milano aspettando l’uscita di Soleil. Non è contento di aver visto certe cose con Alex, lei non ha limitato le ferite per lui. Certo però che è uno spettacolo che si è svolto così alla fine. Alex era un po’ una tortura, faceva tutto lui. Anche se ribadisco che con Alex non poteva nascere nulla.