Ireland Baldwin e il lifting al viso

L’attrice posta la foto e spiega perché l’ha fatto: “Mi rendeva insicura”

Ecco cosa ha raccontato la giovane ragazza

Per acquisire maggiore fiducia in se stessa e modificare un piccolo particolare fisico che proprio non le andava giù, Ireland Baldwin ha fatto un lifting al viso. Lo ha raccontato la stessa giovane, famosa figlia d’arte bellissima, dicendo che il doppio mento che aveva la rendeva molto insicura.

figlia di Kim Basinger e Alex Baldwin

La figlia di Kim Basinger e Alec Baldwin sui social ha deciso di raccontare ai suoi follower, con i quali ha sempre avuto un rapporto diretto, cosa ha deciso di fare per modificare il suo aspetto fisico.

A poco più di 20 anni, consapevole delle critiche che le sarebbero piovute addosso da parte di hater che non hanno nulla da fare, ha deciso di sottoporsi a un piccolo intervento di lifting, per amare di più il suo corpo.

Ireland Baldwin ha infatti raccontato che quel doppio mento la rendeva molto insicura. Quella “sacca di grasso ostinata”, come l’ha definita lei stessa, ora non c’è più, eliminata dal bisturi del chirurgo estetico.

Un’ora di intervento o poco più per poter avere finalmente il volto come voleva. Ora si sente bellissima, sicura di sé, ha più fiducia nelle proprie capacità. Nonostante molti l’abbiano criticata per la scelta.

Ireland Baldwin aggredita

Ireland Baldwin: il lifting al viso e l’eterna insicurezza della modella

La figlia di Kim Basinger e Alec Baldwin ha mostrato la sua vistosa fasciatura intorno al viso e ha raccontato che lo ha fatto “perché avevo questa sacca di grasso molto ostinata sotto al mento, non è andata via neppure quando sono stata magrissima a causa di una serie di disturbi alimentari“.

Ireland Baldwin e il lifting al viso

Si sentiva insicura e anche se ha da sempre paura della chirurgia ha scelto una strada non invasiva. E ora dice di sentirsi meglio, grazie a un intervento chiamato Facetite, che si esegue in anestesia locale per correggere la pelle caduta del viso. Anche se molti la criticano, lei non si cura delle loro parole.