Loredana Bertè Tik Tok

Loredana Bertè presa in giro per i suoi bagagli: “Sembriamo un branco di burini”

Il video pubblicato su Tik Tok è diventato virale in poco tempo.

Loredana Bertè è una delle artiste più amate del panorama musicale italiano. La cantautrice molto attiva sui social è da poco sbarcata anche su Tik Tok, la famosa piattaforma social cinese prima appannaggio dei giovani ma ora non più.

Loredana ogni tanto ama pubblicare dei video divertenti con i propri fan e alcuni hanno raggiunto anche un numero di views importanti. Come l’ultimo video che ha superato le 300mila visualizzazioni e che la vede in albergo durante il tour estivo in giro per l’Italia.

Loredana Bertè Tik Tok
Fonte: Tik Tok

Loredana ha la fissazione di portarsi da casa cuscini e coperte altrimenti non riesce a dormire. Nel video pubblicato su Tik Tok e girato da una sua assistente si vede inquadrato un grande carrello carico di bagagli della Bertè che lo staff dell’albergo sta portando in camera.

“Tutti devono vedere la torre di Babele con cui viaggiamo. Neanche Moira Orfei viaggia con così tanti bagagli” – ha commentato l’assistente scherzando.

“Sembriamo un branco di burini in vacanza, di quelli col tetto dell’auto pieno di robaccia. Ma io senza i miei cuscini e il mio piumino non so dormire” – la risposta della Bertè con la sua solita ironia.

Nei giorni scorsi sempre la cantante aveva pubblicato sul suo profilo Tik Tok un altro video molto emozionante diventato rapidamente virale. Si tratta di una clip in cui si vede Loredana incontrare affettuosamente sul treno una sua fan che dopo averla vista e riconosciuta è scoppiata in lacrime. Loredana la abbraccia dolcemente dandogli conforto.

Loredana Bertè e la polemica con Giorgia Meloni

Ma non solo video emozionanti e simpatici, la Bertè nei giorni scorsi ha pubblicato anche un video di polemica contro Giorgia Meloni e il simbolo del suo partito dove è presente la fiamma tricolore.

“Signora Meloni, quando una senatrice come Liliana Segre chiede che sia cancellata dal suo logo quella fiamma che ricorda chiaramente il fascismo e le sue conseguenze, lei la rimuove e basta, senza arrampicarsi sugli specchi con scuse improbabili” – ha detto salvo poi aggiungere: “Lei di onorevole non ha proprio niente”.