Lulù Selassié delusa della sorella Jessica

Lulù Selassié delusa dalla linea della vita di Jessica: “Le colpe non sono degli altri”

Lulù Selassié è delusa dalle dichiarazione di Jessica nella clip dalla linea della vita

Lulù Selassié e sua sorella hanno pareri contrastanti. Andiamo per ordine e cerchiamo di capire cosa è successo. Nel corso dell’ultima diretta del reality, Alfonso Signorini manda in onda una clip in cui Jessica racconta ai telespettatori la sua linea di vita.

In questa occasione la principessa racconta la sua infanzia, il rapporto con i suoi genitori e con le sue due sorelle: Lulù e Clarissa. “Tutta la mia vita, anche l’infanzia l’ho vissuta in modo molto tranquillo. Poi quando è arrivata Lulù, visto con quel suo carattere, i suoi capricci. Attirava tanto l’attenzione”.

Poi rivela: “Tutte le mie cose me le tengo spesso per me. Quindi forse avrei detto alla Jessica che era piccola: ‘parlane, e di a tua mamma che hai questo problema. Magari si può risolvere'”.

Lulù Selassié delusa della sorella Jessica
Fonte studio GF Vip

Poi la gieffina racconta anche dell’arrivo di Clarissa e non si vergogna di dire che delle volte si è sentita giudicata dalle sue sorelle: “Poi nel 2002 nasce Clari. Con Lulu e Clari ci siamo unite nel tempo. Loro erano già più unite, ma io mi sono unita dopo perché non mi vedevo come loro. Quindi avevo sempre paura di un loro giudizio, di una loro critica. Spesso mi sentivo giudicata”.

Un momento che ha fatto emozionare tutti. Lo stesso Alfonso Signorini si è detto molto colpito dalle parole della gieffina. Ma non a tutti sono piaciute. Lulù Selassié ne è rimasta molto delusa e, dopo la puntata, ha esposto a Miriana Trevisan le sue perplessità: “Colpa mia, colpa di Clarissa, perché non dice che è colpa sua? Pensa, io perfino quando mi è successa quella cosa a 15 anni, con quel pazzo che mi ha ricattato, per tanto tempo ho pensato che fosse colpa mia”.

Poi conclude con: “Quindi pensa, su una cosa così grave la colpa non l’ho data ad altre persone, l’ho data a me stessa. E lei invece da la colpa così alla gente. Non si fa, mi dispiace. Mia mamma sarà rimasta delusa. Siamo sempre state accanto a lei, abbiamo sempre dato i consigli”.

La Trevisan cerca di far vedere a Lulù il discorso da un’altra prospettiva: “Guarda che si è avvertito in un altro modo. Si è avvertita una ragazza che vedeva le sorelle migliori. In dei momenti può succedere”.