Lulù Selassié litiga con Delia

Lulù Selassié, durante la pubblicità, litiga con Delia: “Mi dai le botte sulle gambe? Che sono tua figlia”

Lulù Selassié si scaglia contro Delia Duran per difendere sua sorella Jessica

Nel corso dell’ultima diretta del GF VIP c’è stato uno scontro epocale tra Delia Duran e Jessica. Mentre le due continuavano a urlarsi contro sedute sul divano, Lulù Selassié si intromette e prende le parti della sorella.

Lulù Selassié litiga con Delia
Fonte studio GF Vip

“Smettila di urlare Delia, mi dai fastidio e quando io parlo non mi toccare la gamba. Che mi dai le botte sulle gambe? Ma che ti sei impazzita, che so tua figlia? Falla finita che urli come una cornacchia”.

Poi persegue: “Che voce squillante che hai! Mio Dio oh, quanto sei loquace, che loquacità, hai sfracassato l’anima a tutti qui dentro. A questo uomo in primis che l’hai fatto passare per pazzo! Certo, l’hai fatto passare per matto. Continua a blaterare. Per carità con questa qui non ce la faccio”.

La principessa è esplosa ed ha perso le staffe proprio nel corso della diretta. Alfonso Signorini manda la pubblicità, ma Lulù Selassié ormai è un fiume in piena e continua ad attaccare Delia e difendere Alex: “Con mia sorella hai fatto una roba orrenda. Hai proprio detto che hai baciato Barù apposta! Sei tu che sparli, non noi. Sì va bene continua a raccontare ca**ate, parla, parla, parla”.

Poi però va oltre e dichiara: “Hai stancato tutti e nessuno ti crede più. Anche sulle cavolate che hai detto su Alex, che l’hai fatto passare per quello che non è con tutti qui dentro”.

Delia ribatte alle accuse e ammette di aver flirtato con Barù per vendetta su Jessica, perché quest’ultima in un confessionale l’aveva definita: “La lecca c**o di Soleil”.

“Non posso più essere la Delia spensierata che possa ridere e scherzare. Io devo smetterla? Non c’era nessun rapporto tra Jessica e Barù, quindi posso fare quello che mi pare. Cosa? Io faccio passare per pazzo Alex? Certo, perché lui non ha fatto nulla? Ricordiamoci quello che ha combinato. Lui adesso è un santo, brava tanti complimenti” conclude.