Uomini e Donne foto

Lutto a Uomini e Donne: lo straziante messaggio di Ida Provenzano

Dopo Manuel Vallicella, Uomini e Donne subisce un'altra grave perdita, ecco di chi si tratta

Nel corso delle ultime ore è giunta una notizia da parte di Uomini e Donne che ha sconvolto il mondo del web. Di recente il celebre programma condotto da Maria De Filippi ha subito una grave perdita. Ad annunciarlo sono stati i collaboratori del format in onda su Canale 5. Scopriamo insieme cosa è successo nel dettaglio.

Uomini e Donne foto

Lutto a Uomini e Donne. La redazione del programma condotto da Maria De Filippi ha pianto la scomparsa di uno dei componenti della squadra. Il triste episodio è avvenuto qualche settimana fa e a darne l’annuncio è stata la stessa redazione del programma.

Maria De Filippi

A seguito della scomparsa dell’ex tronista Manuel Vallicella, il programma condotto da Maria De Filippi ha subito un’altra grave perdita. Questa volta si tratta di una persona che lavorava da anni dietro le quinte insieme alla redazione. Si tratta di Luigi, uno dei cameraman del dating show.

Alla luce della sua morte, in molti hanno voluto dare l’ultimo saluto all’uomo attraverso un messaggio pubblicato sui social. Tra le persone che lo hanno voluto ricordare con dolcezza c’è anche Ida Provenzano.

La storica storica collaboratrice del format ha condiviso una foto sul suo profilo Instagram che ritrae Luigi. Queste sono state le parole a corredo della didascalia:

Difficilmente nella vita si incontrano persone come te, gentili, sorridenti, pure. Qualsiasi cosa serviva non hai mai mostrato un dubbio o detto non lo so se si può fare, tu rendevi tutto possibile e tutto semplice, non facevi pesare niente. In qualsiasi momento della giornata tu ridevi sempre. Mi hai detto: “sono innamorato del tuo fare” e tu per me eri e rimarrai sempre una delle persone più leali che ho incontrato nella vita non solo a lavoro. Ti porterò sempre nel mio cuore speravo in un miracolo perché il mondo infame di oggi aveva bisogno di una persona come te! LUIGI.