Marcello Cirillo da Caterina Balivo: “Ecco cosa penso di Giancarlo Magalli”

L'ex curatore della parte musicale ha parlato del conduttore de I Fatti Vostri.

Home > Spettacolo > Marcello Cirillo da Caterina Balivo: “Ecco cosa penso di Giancarlo Magalli”

Marcello Cirillo, per oltre 20 anni, è stato uno dei volti immancabili de I Fatti Vostri, curatore della parte musicale. Sì, ne parliamo al passato perché, come in tanti già sanno, è stato escluso dalla squadra. Ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, Cirillo ha affrontato l’argomento.

Marcello Cirillo da Caterina Balivo: "Ecco cosa penso di Giancarlo Magalli"

Parlando di Giancarlo Magalli, Cirillo ha detto: “Abbiamo lavorato insieme per 20 anni. Com’è stato il Natale senza quel programma? Quando credi di aver toccato il fondo e sei a terra inizia una nuova vita e questo è quello che è successo a me. Io e Magalli ci siamo parlati attraverso i social. Io penso sia un concentrato di uomo nel quale c’è un genio della televisione, con dei piccoli problemi. Litigato? No, noi ci siamo parlati attraverso i social. Giancarlo è un po’ cattivello, non lo dico io, lo sanno tutti com’è ma è di una simpatia”.

Marcello Cirillo da Caterina Balivo: "Ecco cosa penso di Giancarlo Magalli"

Su un’altra ex del programma, Adriana Volpe, Marcello – che ha partecipato con lei a Pechino Express, divertito ha detto: “Ho una cosa da dire, io ho dormito con la Volpe!”. Ha poi svelato che nel programma condotto da Costantino Della Ghirardesca ha imparato a fare l’uomo, ovvero di occuparsi della donna in viaggio. Infine, Cirillo ha dichiarato che da quando non lavora più tutti i giorni in televisione, si occupa della sua accademia musicale.

Marcello Cirillo da Caterina Balivo: "Ecco cosa penso di Giancarlo Magalli"

Marcello Cirillo, nato a Caulonia (Reggio Calabria), è noto come ex componente del duo musicale Antonio & Marcello, fondato a Roma nel 1976 con Antonio Maiello. La coppia si è sciolta nel 1999.

Cirillo, nel settembre 2009, è stato chiamato alla conduzione de I Fatti Vostri, insieme a Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Paolo Fox.