Marco Cucolo operazione

Marco Cucolo si è operato: “Operazione necessaria”

L'annuncio è stato dato da lui stesso attraverso i social network.

Marco Cucolo è stato operato in queste ore. Il suo intervento era programmato da un po’ di tempo. Il fidanzato di Lory Del Santo era stato costretto infatti ad abbandonare l’Isola dei Famosi a causa dei continui problemi addominali.

I medici gli avevano consigliato il ritorno a casa per operarsi la colecisti che gli stava dando diversi problemi. Ora a distanza di quasi due mesi Marco si è sottoposto alla tanto attesa operazione.

Marco Cucolo operazione
Fonte: web

A darne comunicazioni è stato lui stesso sui social. Marco ha pubblicato una foto dall’ospedale con la didascalia: “Finalmente mi opero”. Al suo fianco non c’è Lory Del Santo che è volata negli Stati Uniti per andare a trovare i suoi figli.

Molto probabilmente nel momento in cui Marco si ristabilirà dall’intervento volerà negli States per stare accanto a lei.

Dopo le voci di una crisi tra i due pare che sia tornato il sereno. Nel corso della battute finali dell’Isola dei Famosi Marco e Lory avevano avuto un acceso diverbio. Alla showgirl non erano piaciute alcune dichiarazioni fatte da Marco. Il giovane alla fine si è scusato arrivando in studio con un enorme mazzo di rose rosse per farsi perdonare.

Durante le settimane successive alla fine del reality i due sono apparsi molto distanti e anche sui social non apparivano mai insieme. Ma a chiarire la vicenda è stato lo stesso Marco dalle righe del settimanale Nuovo.

Marco ha fatto anche una confessione piccante: “Si ci siamo chiariti…Prima che lei volasse in California abbiamo anche fatto l’amore. Ritrovarsi è stato molto bello e intenso” – ha detto.

“Partire con lei sarebbe stata una pazzia perché star male in America, con il sistema sanitario privato che hanno là, è un rischio. Preferisco risolvere i miei problemi di salute in Italia e volare a Los Angeles visto che Lory rimarrà lì fino a settembre” – ha detto riguardo la sua intenzione di raggiungere Lory una volta terminata la convalescenza.