maria de filippi

Maria De Filippi preferita a Milly Carlucci: polemiche in Rai

Maria De Filippi preferita alla Carlucci per la conduzione di un programma a novembre contro la violenza sulle donne, c'è chi parla di donne Rai umiliate a favore di quelle di Mediaset

In questo periodo si stanno delineando i palinsesti televisivi in vista della nuova stagione in partenza a settembre. La Rai nei giorni scorsi ha ufficializzato l’intera programmazione che prevede anche una trasmissione condotta da Maria De Filippi che sta scatenando diversi malumori.

ce-posta-per-te-2020-maria-de-filippi-arrabbiata

Ma non solo. Sono numerose infatti le sorprese con diversi volti noti estromessi.

Le polemiche più aspre sono su alcune voci che vorrebbero Maria De Filippi condurre insieme a Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia il prossimo 25 novembre una trasmissione contro la violenza sulle donne.

Una decisione che la commissione vigilanza della Rai non ha preso bene. A detta loro si è preferito ingaggiare una presentatrice che seppur amatissima dal pubblico appartiene pur sempre al gruppo Mediaset, lasciando fuori altrettanto donne molto valide. Volti storici Rai.

L’idea iniziale prevedeva una staffetta tra Maria De Filippi e Milly Carlucci

L’idea iniziale del programma prevedeva inizialmente una staffetta tra conduttrici Rai e Mediaset, che si sarebbero riunite per un grande evento contro la violenza sulle donne. Ma poi a causa dello scarso budget a disposizione si è preferito optare soltanto per Maria de Filippi insieme a Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia.

Ad uscirne sconfitta da questa vicenda è stata sopratutto Milly Carlucci, inizialmente scelta per condurre insieme alla De Filippi. La signora Carlucci al momento non ha rilasciato dichiarazioni a riguardo. Ci ha pensato Michele Anzaldi, consigliere della Commissione di Vigilanza che ha sostenuto come la Rai abbia umiliato le sue donne a favore di quelle Mediaset.

Ma oltre all’esclusione della Carlucci sono tanti altri i delusi dal nuovo palinsesto Rai. Come Salvo Sottile che per una scelta editoriale non è stato riconfermato nonostante sia considerato uno dei giornalisti più apprezzati nel panorama nazionale.

Stessa situazione per Pierluigi Diaco che ha dichiarato di non aver avuto ancora alcuna comunicazione ufficiale e di non sapere cosa il futuro ha in serbo per lui.

Paolo Bonolis nonno, la figlia Martina pronta a partorire

Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee: attimi di romanticismo in barca

Sara Sampaio: come era da bambina la modella di Victoria's Secret

Nadia Toffa, il video inedito della mamma Margherita Rebuffoni

La Regina Elisabetta si ritira: tutto pronto per la rinuncia al Trono

Ricky Martin e il bacio con il marito Jwan Josef: uniti contro l'omofobia

Nadia Toffa, il testo di Donna Altalena, la sua canzone inedita