Marica Ferrillo figlio

Marica Ferrillo, figlio in ospedale: il bimbo di 7 anni ha avuto un’ischemia

Quali sono le condizioni di salute del piccolo Raffaele?

Paura per Marica Ferrillo: il figlio Raffaele di soli 7 anni si trova infatti ricoverato in ospedale. I medici hanno detto alla mamma, famosa influencer napoletana molto attiva sui social, che il bambino avrebbe avuto un’ischemia. Quali sono le sue condizioni di salute? Potrà presto riprendersi e tornare a casa?

Raffaele con la mamma

Marica Ferrillo ha raccontato che suo figlio si trova ricoverato in ospedale per ischemia.

“Signora Raffi ha avuto un’ischemia” ecco le parole del neurologo dopo la risonanza magnetica di ieri sera. È da un giorno all’altro ti cade il mondo addosso. E ti fai mille domande, perché? Perché lui? Perché un bimbo cosi piccolo deve conoscere così tanta sofferenza. Non ci sono parole, non ne ho più e le mie lacrime scendono a tratti senza freno, senza controllo!

L’influencer napoletana continua poi con il suo racconto:

Lo vedo bloccato in questo letto che non riesce a muoversi come vorrebbe, come è abituato a fare e non parla bene, non chiacchiera come sempre… non è lui! Crollo, poi mi faccio forza per cercare di trasmettergliene il più possibile, poi crollo di nuovo. “Signora lo portiamo in rianimazione, così può essere sorvegliato per bene” queste parole mi rimbombano nella testa… è stata la notte più lunga della mia vita. Oggi cercheremo di capire come e perché, spero di avere buone notizie da potervi dare più avanti. Intanto grazie per l’affetto, grazie a tutti i medici che si stanno prendendo cura di Raffi. Lui è un leoncino e supererà anche questa.

Raffaele e il fratellino

Marica Ferrillo, figlio in ospedale: come sta Raffaele?

Un paio di giorni dopo la notizia del ricovero è sempre la mamma a raccontare sui social come sta andando:

Mamma ho avuto paura ma sono stato coraggioso” Queste sono le parole che mi hai detto in montagna, tutto fiero, quando mi hai raggiunto in camera da solo facendo 3 piani a piedi senza mai perderti e ragionando sulla strada da fare. Queste parole sono certa che me le dirai ancora alla fine di tutta questa brutta storia perché lo so che hai tanta paura, la vedo nei tuoi occhi, ma so anche che sei molto coraggioso. In questi giorni non ce la faccio a sfogliare il rullino per vedere le tue foto e i tuoi video. Ancora non riesco e non so se ce la farò. Ho bisogno di forza ora per sostenerti e potrei perderla se mi mettessi a guardarli.

Marica Ferrillo figlio

E poi aggiunge:

Ti prometto che tornerai presto a suonare il piano a 2 mani, a correre veloce per fare i tuoi amati canestri e ad andare a scuola mano nella mano con Richi. Ritornerai a fare baldoria a scuola con i tuoi amici del cuore, a fare le sfide con Lorenzo, a mangiare quantità di tiramisù e quelle lunghissime chiacchierate che amavi fare con chiunque avessi davanti! Ti giuro che le ascolterò dalla prima all’ultima parola e quando avrai finito ti chiederò di continuare a raccontare ancora, ancora e ancora… Stai combattendo come un guerriero, con quella caparbietà e quella tenacia che ti contraddistinguono fin da piccolo. E appena finito tutto questo brutto sogno sarai ancora più forte e ti assicuro caro Raffi che non ti fermerà più nessuno.

Speriamo possa rimettersi presto!