Meghan Markle ed Harry

Meghan Markle ed Harry in guerra contro i paparazzi anche negli Stati Uniti

Meghan Markle ed Harry: è guerra anche contro la Stampa americana.

Meghan Markle ed Harry hanno senza dubbio un rapporto piuttosto conflittuale con la stampa. Sappiamo ormai bene che la coppia ha deciso di fare un passo indietro dal ruolo di membri Senior della Famiglia Reale, perché alla ricerca di una parvenza di vita privata. I Duchi del Sussex hanno fatto sapere di voler diventare finanziariamente indipendenti, e di non voler più sottostare alle regole della Royal Family in tema di media e stampa.

A quanto pare però la coppia non aveva considerato che, andando a vivere a Los Angeles, si sarebbero trovati praticamente nella “fossa dei leoni”. Los Angeles è infatti la culla che ha visto nascere i paparazzi più spietati di tutto il mondo, quindi come potevano sperare che proprio li avrebbero trovato la privacy che tanto cercavano? La risposta rimane un mistero.

Pare che Meghan ed Harry fossero stati anche avvisati in merito alla possibilità che proprio in America non avrebbero vissuto una vita al riparo dai media. Proprio di recente la coppia ha citato la stampa per aver fotografato il piccolo Archie con un drone. Il bambino si trovava dentro la sua casa, ma i paparazzi non si sono fermati neanche di fronte a questo. La coppia sta vivendo con negatività anche questa intrusione della privacy.

Meghan Markle, Harry e i paparazzi: una relazione difficile

Ma cosa sarebbe cambiato se Meghan ed Harry fosseri rimasti in Inghilterra? Molto semplice! Nel Regno Unito la Famiglia Reale è tutelata grazie a degli accordi con la stampa, che limitano la possibilità di pubblicare foto e video ad opera dei paparazzi. Si tratta di una tutela che garantisce un tantino di privacy in più a tutti i membri della Royal Family, che (almeno in teoria) possono essere fotografati solo in situazioni ufficiali. In linea generale la stampa è molto rigida sulla questione.

Dal momento che tale tipo di protezione si applica solamente al Regno Unito, Meghan ed Harry, che vivono negli Stati Uniti, non possono goderne. Paparazzi e media statunitensi stanno già trattando i Sussex come se fossero delle normali celebrity (quindi senza alcun rispetto per la loro privacy). E questa volta non vi sarà il Palazzo a proteggerli. Dovranno pensarci da sé.

Foto da Time

Stefania Orlando: il costo della sua pelliccia

Elisabetta Gregoraci lascia il Grande Fratello Vip: "Me ne vado. Non posso concepire che..."

GF Vip: Il programma si prolungherà fino a Febbraio. Ecco chi ha deciso di abbandonare

Chi è Sara Testi? Conosciamo meglio la figlia di Lorella Cuccarini

Elisa Isoardi dopo il tumore alle corde vocali: come sta oggi

Cristian Imparato cambia vita: ora è proprietario di un centro estetico

Kate e William, morto il cane Lupo