Mia, figlia di Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, è uguale alla mamma

Mia, figlia di Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, è la copia identica della presentatrice televisiva. Sono due gocce d'acqua

Home > Spettacolo > Mia, figlia di Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, è uguale alla mamma

Mia è la figlia di Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti. La piccola è cresciuta e crescendo è sempre più uguale alla sua mamma. Sembrano due gocce d’acqua da quanto si somigliano. Non ce ne vorrà il papà, ma in quanto a bellezza ha preso tutto dalla bellissima presentatrice televisiva.

Mia

Alessia Marcuzzi si trova in vacanza in Costa Azzurra. Con lei anche la piccola Mia. Di recente la showgirl ha postato delle foto della bambina al mare che dimostrano perfettamente quanto si somiglino. Anche se è sempre stato così.

Mia

Mia oggi ha 7 anni ed è nata dalla relazione con Francesco Facchinetti. Alessia Marcuzzi in realtà aveva già un figlio, Tommaso, avuto dall’ex Simone Inzaghi: oggi ha 18 anni e adora la sua sorellina.

Mia

Sì perché la loro è una bellissima famiglia allargata.

Mia, in vacanza con mamma Alessia Marcuzzi in Costa Azzurra, dimostra scatto dopo scatto di assomigliare in maniera impressionante alla mamma, che in una foto la definisce anche come il suo Mini me.

Mia

Intanto la presentatrice tv si diverte in vacanza con la figlia, trascorrendo gran parte della sua giornata al mare a giocare tra le onde.

Mia

Anche gli utenti dei social si sono subito accorti della somiglianza tra mamma e figlia: ed effettivamente è davvero impressionante. La stessa Alessia Marcuzzi ci ride e ci scherza, postando fotografie di continuo che mostrano quanto siano uguali.

Mia

Stessi capelli, stesso sorriso, stessi lineamenti adorabili. Insomma, due vere e proprie gocce d’acqua. E non ce ne voglia papà Francesco. Ma dal confronto la somiglianza pare davvero ovvia ed evidente. Per Alessia Marcuzzi è come rispecchiarsi in una sua versione più piccola.

Mia

Chissà se da grande deciderà di assomigliare alla mamma anche nel lavoro che andrà a fare. O se seguirà le orme del papà. Magari prenderà una strada tutta sua che la renderà felice.