Nathaly Caldonazzo contro Alessandro

Nathaly Caldonazzo contro Alessandro Basciano: “Sostiene falsità nei miei confronti”

La ex gieffina del Grande Fratello Vip ha accusato Alessandro Basciano di aver detto delle falsità in merito alla sua persona

Nathaly Caldonazzo intervistata a Verissimo si scaglia ancora una volta contro Alessandro Basciano e le ultime affermazioni da lui rivolte nei suoi confronti. La famosa attrice nel corso delle ultime settimane all’interno del Grande Fratello Vip è stata criticata per alcune affermazioni dette nei confronti di Jessica e degli altri concorrenti.

In particolar modo Nathaly poco prima di essere eliminata dal reality, è stata attaccata da Jessica, da Lulù ma anche sa Sophie e Alessandro per alcune dichiarazioni. Quest’ultimo infatti, ha confermato alcune frasi negative dette dalla Caldonazzo nei confronti di Jessica, paragonandola agli zingari per aver ‘rubato’ del cibo.

Parole che nonostante Alessandro continui a confermare, non sono mai state trovate dalla redazione del Grande Fratello Vip. Sulle basi di questo tra i due ex gieffini si è scatenato un vero e proprio litigo portato anche al centro dello studio davanti agli opinionisti e allo stesso Alfonso Signorini.

Nella giornata di ieri Nathaly Caldonazzo si è lasciata andare a una lunga intervista a Verissimo dove, ha ribadito il suo pensiero in merito ad Alessandro. Quest’ultima ha sottolineato le bugie che l’ex concorrente avrebbe detto nei suoi confronti e le accuse infondate.

Nathaly Caldonazzo contro Alessandro: “Sostiene infamità”

La Caldonazzo si trova al centro di alcune polemiche in merito alle presunte frasi di carattere razzista affermante nella casa. Parole che ha sempre negato di aver detto, supportata anche dalle affermazioni di Alfonso Signorini che ha affermato l’inesistenza dei video in merito alle dichiarazioni accusate.

A Silvia Toffanin la stessa Nathaly Caldonazzo ha accusato Alessandro Basciano affermando: “Non ho mai detto quelle cose che sostiene Basciano. Queste sono tutte infamità. Non ne potevo più e ho detto una frase infelice ma non sono razzista. A volte dal niente ti disegnano come un mostro”.

“È stato difficile e pesante, ma è stato un viaggio dentro me stessa. Ho conosciuto tanti altri punti di vista e modalità” spiega l’attrice.

Inoltre, la stessa Caldonazzo ha poi raccontato il grandissimo amore nei confronti di sua figlia:Mia è tutta la mia vita, una ragazza veramente in gamba. Sono orgogliosa di lei, ne ha superate tante, ha una grande forza, dignità e carattere”.

“Certe volte avendo il ruolo di mamma sono pesantuccia, ma sento che mi ama tantissimo. Abbiamo un legame unico. Ci siamo tirate su praticamente io e lei, mi è stata vicino. Mi ha fatto da mamma“.