Once Upon a Time in Hollywood: Margot Robbie è Sharon Tate

Ecco l'attrice, che veste i panni dell'iconica Sharon Tate, nella prima foto dal set!

L’attrice Margot Robbie ha pubblicato su Instagram la prima foto che la ritrae come Sharon Tate in Once Upon a Time in Hollywood, il prossimo film del regista Quentin Tarantino!



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Ecco la prima immagine dell’attrice australiana nei panni della moglie di Roman Polanski, assassinata nel 1969 all’ottavo mese di gravidanza. Il film, diretto da Quentin Tarantino e con Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, uscirà il 29 luglio 2019.

First look. #OnceUponATimeInHollywood @onceinhollywood

Un post condiviso da @ margotrobbie in data:

Il film, che vede nel cast anche Zoë Bell, Tim Roth, Michael Madsen, Kurt Russell e Timothy Olyphant, è fra i titoli più attesi del prossimo anno e segna il ritorno alla regia di Tarantino dopo a The Hateful Eight e allo scandalo scoppiato con Harvey Weinstein. E poi è super atteso per l’inedita collaborazione fra Pitt e DiCaprio, i due sex-symbol degli anni Novanta per la prima volta insieme in un film!

Ecco la trama del film: ambientato a Los Angeles nell’estate del 1969, Once Upon a Time in Hollywood si concentra sulla storia di Rick Dalton (DiCaprio), un attore televisivo che ha avuto una serie western di successo e che ora sta cercando un modo per entrare nel mondo del cinema. Il suo compagno Cliff Booth (Pitt) – che è anche la sua controfigura – sta cercando la stessa cosa. L’orribile omicidio di Sharon Tate (la vicina di casa di Rick, interpretato da Margot Robbie) e di quattro suoi amici, da parte dei seguaci di Charles Manson, fa da sfondo alla storia principale.