Patrizia-Pellegrino

Patrizia Pellegrino racconta la morte di suo figlio, Manila Nazzaro in lacrime

Patrizia Pellegrino si è lasciata ad una durissima confessione e l'ha fatto proprio con Manila Nazzaro

Patrizia Pellegrini è da poco entrata nella casa del Grande Fratello VIP, la donna è un’esplosione di energia e ha anche scatenato vari battibecchi, tuttavia, si è lasciata andare anche a delle confessioni durissime.

Patrizia-Pellegrino

Proprio come Manila Nazzaro, Patrizia Pellegrino ha subito la perdita di un figlio. Se l’ex Miss Italia ha avuto un aborto dopo poche settimane, Patrizia Pellegrino l’ha visto nascere senza poterlo abbracciare. E ha confessato:

Superare certe cose è molto complicato. Il giorno che dovevo andare a prenderlo è entrato Pietro (l’ex marito), l’ho guardato negli occhi e ho capito tutto subito.

Patrizia Pellegrino ha raccontato un aneddoto delicatissimo:

Una mia amica mi aveva regalato un bonsai piccolino. L’avevo messo in camera. I bonsai difficilmente fioriscono. Il giorno in cui mio marito mi ha detto che Riccardo non c’era più, indovina che è successo? E’ fiorito. E’ uscito un fiore bianco enorme, stupendo. Era lui che mi salutava. Io non l’ho potuto nemmeno salutare o vedere. Lui è il mio angelo custode, mi proteggerà sempre. Un fiorellino, lui era lì, che mi diceva ‘mamma io non sono andato via, sono qui con te’.

Manila Nazzaro

Patrizia Pellegrino ha altri figli che ha presentato più volte in tv e sono la sua ragione di vita: “Io ora vivo per i miei figli. Sono la cosa più bella che Dio mi ha dato. I miei successi. Mi sento una donna tanto fortunata. Scusami, quando parlo di Riccardo non riesco a non piangere. Otto mesi in pancia e poi tutto ad un tratto te li portano via. Te li coccoli e poi spariscono. Queste cose sono terribili, le più brutte che possono accadere ad una donna. Dopo che mi è successo mi è venuta una scorza spessa. Adesso tutto mi scivola addosso.”