Il Principe Harry non berrà più caffè, tè e alcool

Meghan Markle ha imposto uno stile di vita salutare al Principe Harry

Home > Spettacolo > Il Principe Harry non berrà più caffè, tè e alcool

Il Principe Harry sta seguendo un nuovo stile di vita, del tutto irreprensibile, così “distaccato” da come se lo ricordano i tabloid. Certamente è un bene che abbia cambiato radicalmente la propria vita, perché seguire uno stile di vita più salutare non può che giovargli. Ma ciò incrina e peggiora la situazione di Meghan Markle. Gli inglesi non hanno affatto gradito questo matrimonio, e la Corona Reale ne comincia a risentire.

principe-harry-te-caffe-alcool

Perché la Duchessa del Sussex sarebbe così poco amata? Dopotutto, il popolo britannico si è sempre “lamentato” dello stile di vita di Harry. La Regina Elisabetta stessa non ha mai nascosto di volere un futuro più roseo e tranquillo per il proprio nipote. Ora, i tabloid si rivolgono a Harry come il “Principe Salutista“. La Markle lo ha convinto ad abbandonare il caffè, il tè e persino l’alcool, per integrare un regime alimentare più sano.

principe-harry-meghan-markle

La coppia vedrà la nascita del loro primo bebè tra pochissimo tempo. Anzi, pare che, nonostante sia prevista in primavera, il figlio di Meghan e Harry potrebbe arrivare prima. Un periodo splendido, in parte, che viene continuamente minato dai tabloid. E, adesso, con il fatto che Harry non berrà più il tè inglese, il popolo britannico si dice scontento e addirittura “tradito”.

Il tè non è solo una tradizione reale, ma è un vero e proprio must per gli inglesi. L’ora del tè, lo possiamo dire, ha connotati “sacri”. Ma è indubbio che bere troppa caffeina o teina possa fare del male all’organismo, sul lungo termine. Forse, non sarà d’accordo la Regina, che nel 2019 soffierà su ben 93 candeline.

principe-harry-caffe-te-alcool

E, adesso, sulla loro tavola, sarà presente un discreto quantitativo di cibo e di bevande salutari. Chissà che, alla fine, non sia proprio questo il segreto della longevità: certo, mantenere il colesterolo basso e combattere le tossine è la promessa di una buona vecchiaia.