Fidanzato di Roberto Bolle

Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee: attimi di romanticismo in barca

Roberto Bolle ha trovato l'amore con Daniel Lee, i due si sono concessi una vacanza romantica in barca sulla costiera Amalfitana

È la meta più gettonata dell’estate e anche Roberto Bolle e il fidanzato Daniele Lee hanno deciso di optare per le vacanze sulla Costiera Amalfitana. I due sono stati paparazzati dai fotografi della rivista Chi durante un romantico pomeriggio in barca.

La neo-coppia, a bordo di uno yacht, si è scambiata tenere effusioni. Insieme al ballerino e al direttore creativo di Bottega Veneta ci sarebbero anche degli amici stretti della coppia. Nonostante le vacanze di gruppo non hanno rinunciato a dei momenti di intimità privata e hanno trovato il modo per trascorrere del tempo da soli.

Daniel Lee e Roberto Bolle

I due alloggiano in una stupenda villa con vista sulle acque meravigliose di Capri e della Costiera. Roberto Bolle e Daniel ormai sono usciti allo scoperto. Tempo fa sono stati paparazzati a Venezia, intenti a visitare Burano e Murano. Una storia d’amore che sembra destinata a decollare.

Il ballerino è stato da sempre molto riservato sulla sua sfera privata. Non ama parlare delle sue relazioni e cerca sempre di tenersi lontano dal gossip.

Chi è Daniel Lee, il fidanzato di Roberto Bolle

Fidanzato di Roberto Bolle

Daniel è di origini olandesi ed è il lanciassimo direttore creativo del famoso rand Bottega Veneta. È nato a Bradford, il 17 gennaio del 1984. È più piccolo del ballerino di 9 anni, ma questo non sembra fermare la loro relazione.

Il ragazzo si è laureato al Central Saint MArtins College of Art and Design e ha lavorato per molti famosi brand di moda tra cui Balenciaga, Donna Karan e Maison Margiela. È stato anche art-director presso Cèline.

In Bottega Veneta ha trovato decisamente la sua dimensione, Francois Henri Pinault ha dichiarato in merito al talento del giovane:

La singolarità della sua visione ispirata da un approccio creativo molto personale mi ha convinto che fosse in grado di aprire al meglio un nuovo capitolo nella storia della Maison. Il suo lavoro è caratterizzato da un grande rigore, una padronanza della competenza dello studio, una vera passione per i materiali e un’energia che non vedo l’ora di vedere prendere forma in Bottega Veneta.

Adriano Celentano: la splendida villa dove vive

Che fine ha fatto Blanket Jackson, il figlio che Michael Jackson fece dondolare al balcone

Richard Benson: come sta il musicista che era gravemente malato

Carlo Verdone sottoposto ad un intervento chirurgico alle anche: dolori da 7 anni

GF Vip, Patrizia De Blanck sul coming out di Garko: "Sono tutti Fro**"

Gabriel Garko ha emozionato tutti, ma non Selvaggia Lucarelli: ecco cosa pensa la giornalista

Loredana Bertè com'era da giovane: le foto