principessa Kate

Royal Family, la principessa Kate fa una rivelazione sul piccolo George: ecco il curioso dettaglio

Il curioso dettaglio sta facendo il giro del web: ecco di cosa si tratta

Con la morte della Regina Elisabetta, avvenuta lo scorso 8 settembre, William e Kate hanno acquisito il titolo di principi. In questi ultimi giorni la coppia si è recata in Galles, Paese con cui i due hanno un legame speciale. Qui la principessa Kate ha rivelato ai sudditi un curioso dettaglio su suo figlio George: le parole della principessa stanno facendo il giro del web. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

principessa Kate

In Galles, dove si sono recati per una visita in questi ultimi giorni, William e Kate hanno ricevuto una calorosa accoglienza. La coppia è passata prima nel loro posto del cuore, Anglesey, per poi dirigersi nella città costiera di Swansea.

Qui i due principi hanno avuto l’opportunità di visitare una Chiesa trasformata in un banco alimentare destinato alle persone più bisognose. In questa occasione William e Kate si sono intrattenuti con i sudditi; proprio in questa occasione non sono passate inosservate le parole della principessa.

principessa Kate

William e Kate in Galles, la principessa Kate fa una rivelazione su suo figlio George

Durante la visita nella chiesa di Swansea l’attenzione della principessa Kate è ricaduta su un bambino in uniforme scolastica. La moglie di William ha chiesto al bambino se avesse fatto da solo il nodo alla cravatta. Dopo aver ascoltato la sua risposta affermativa, Kate ha rivolto al piccolo queste parole:

royal family

Ben fatto! Ho insegnato a fare il nodo della cravatta anche George perché ora deve indossare una cravatta a scuola.

mamma e figlio

Inutile dire che le parole di Kate sono diventate virali e stanno facendo il giro del web. Ricordiamo che i tre figli di William a Kate hanno iniziato a frequentare  la Lambrock School, vicino ad Ascot, nel Sud dell’Inghilterra. Anche qui, come nella maggior parte delle scuole inglesi, è obbligatorio utilizzare l’uniforme: le ragazze indossano chemisier carta da zucchero. I ragazzi, invece, indossano bermuda blu e camicia bianca.