Rai foto

Sanremo 2023, Rai apporta modifiche nello svolgimento della finale: ecco cosa succederà

Rai decide di cambiare il regolamento del Festival di Sanremo 2023

Senza alcuna ombra di dubbio, Sanremo 2023 è uno dei programmi televisivi più amati e popolari nel mondo della televisione italiana. Come annunciato dalla Rai, quest’anno il regolamento della kermesse canora subirà delle modifiche. Scopriamo insieme di che cosa si tratta nel dettaglio.

Rai foto

Il Festival di Sanremo 2023 è alle porte. Anche in questa 73esima edizione della karmesse canora, ci sarà Amadeus al timone della conduzione. La prima serata si svolgerà il giorno 7 febbraio 2023. Alla luce di questo, il noto conduttore sta lavorando intensamente per curare tutto nei minimi dettagli.

Malgrado manchi poco meno di un mese al ritorno del Festival di Sanremo 2023, la Rai ha annunciato di aver apportato delle modifiche al regolamento del programma. Nel dettaglio, tali cambiamenti riguardano la quinta e ultima serata del concorso in cui a decretare il vincitore sarà il pubblico italiano. Successivamente, verrò stilata una classifica misurando la media tra le percentuali ottenute dalla serata finale e dalle serate precedenti.

In seguito, si proseguirà con una nuova votazione dei cinque artisti che si troveranno ai primi posti della classifica. Quest’ultima dipenderà dal contributo della Giuria della Sala Stampa, TV, Radio e Web, pubblico e giuria Demoscopica. A differenza di quanto accadeva in precedenza, si stilerà una classifica di cinque canzoni e non più di tre.

Tale modifica apportata dalla Rai avrà alcune implicazioni importanti. La prima riguarda la durata, infatti il Festival condotto da Amadeus si concluderà intorno alle due di notte. Per quanto riguarda la seconda, saranno cinque i concorrenti a sfidarsi per conquistare la vittoria della 73esima edizione della nota kermesse canora. Questo, permetterà di non lasciare fuori molti artisti amati e stimati dal pubblico italiano.