Serena Rutelli, Grande Fratello 16: le minacce del padre biologico

Serena Rutelli, Grande Fratello 16, minacciata di morte dal padre biologico: a raccontarlo è stata Barbara Palombelli, che l'ha adottata. Ecco il suo racconto.

Home > Spettacolo > Serena Rutelli, Grande Fratello 16: le minacce del padre biologico

Serena Rutelli è stata minacciata di morte dal padre biologico: il pochi conoscono questo triste particolare dal passato di questa concorrente del Grande Fratello 16. Serena Rutelli è la figlia adottiva di Francesco Rutelli e Barbara Palombelli. Ecco quello che le è successo quando era solo una bambina.

Serena Rutelli, figlia adottiva di Francesco Rutelli e Barbara Palombeli, ha deciso di partecipare al Grande Fratello 16 spendo che avrebbe dovuto affrontare alcuni fantasmi del suo passato. E così è stato. La sua storia è molto complicata e piena di eventi dolorosi.

rutelli-palombelli

Alcuni particolari sono stati raccontati dalla sua madre adottiva, Barbara Palombelli, nel suo nuovo libro “Mai fermarsi”. Serena e sua sorella Monica sono state adottate quando avevano una 10 e l’altra 7 anni.

La prima parte della loro vita l’hanno passata in una famiglia disastrata: una madre che tutt’ora è una clochard e un padre violento e pericoloso. Le bambine non avevano mai passato le feste in famiglia o festeggiato i compleanni, non erano mai andate in un fast food o in vacanza…

serena

Il padre era un uomo violento e la loro madre biologica se ne era andata. Dopo un po’ anche lui le ha abbandonate insieme al loro fratello in un orfanotrofio delle suore. Andando via dall’orfanotrofio, il padre aveva minacciato di morte Serena e sua sorella gridando “Un giorno tornerò e vi ucciderò tutte”. Una frase che Serena e sua sorella hanno sentito e che le ha fatto vivere nel terrore per anni.

rutelli-palombelli

Le ragazze si sono chieste a lungo “Non è che un giorno ci trova?” Il loro padre biologico, però, è morto per tubercolosi mentre la madre è ancora una clochard.

Barbara Palombeli ha raccontato quei giorni in cui Serena è entrata nella sua vita: “I primi mesi con Serena e Monica sono stati mesi terribili: portare in giro due ragazzine che non hanno il tuo cognome e senza un pezzo di carta che ti autorizzi è un’impresa durissima”.

Serena-Rutelli-Grande-Fratello

Serena Rutelli ha ricevuto una lettera dalla sua mamma biologica che ha detto che vorrebbe conoscerla. Una decisione che Barbara Palombeli ha lasciato alla figlia… perché lei è l’unica che deve decidere.