Spinoza ironizza sui suoi capelli: la risposta epica di Ezio Bosso

Altra lezione di vita (e di stile) da parte del pianista torinese.

 

Ezio Bosso ha incantato il Festival di Sanremo 2016: non ci stancheremmo mai di vederlo al piano e, per chi non lo conosceva, è stata davvero una bella scoperta. Sui social network non si parla d’altro da quando Carlo Conti lo ha accolto sul palco dell’Ariston e da quando ci ha regalato grandi emozioni sia con le sue parole sia con la sua musica. Ma c’è chi ha pensato bene di ironizzare sulla sua acconciatura (ne abbiamo viste di peggio a Sanremo, a dire il vero). E lui, come un gran signore, con carattere risponde per le rime…

ezio-bosso2
Ezio Bosso a Sanremo 2016

Spinoza ironizza sui capelli di Ezio Bosso: per chi non lo sapesse stiamo parlando di un sito di satira molto attivo su Twitter e Facebook, che un tempo faceva della sana ironia e del sarcasmo costruttivo, ma che con questo tweet ha toccato il punto più basso della sua storia. Anche perché la battuta proprio non fa ridere:

tweet-spinoza
Il tweet di Spinoza

È davvero commovente vedere come anche una persona con una grave disabilità possa avere una pettinatura da coglione“.

Ovviamente in molti si sono scagliati contro un tweet inutile e che non fa ridere per niente. Ezio Bosso, dal suo account twitter, risponde così: una risposta epica!

tweet-ezio-bosso
La risposta di Ezio Bosso

Quellor perché mi cerco di pettinarmi da solo“.

Un signore, un uomo di carattere che oggi amiamo ancora di più. Spinoza, un consiglio: impara da Ezio!