Ambra Angiolini

Striscia La Notizia, di nuovo caos dietro il tapiro di Ambra Angiolini

Ancora problemi per Ambra Angiolini dopo il tapiro lasciato da Striscia La Notizia post rottura con Allegri

Dopo quasi un mese dalla rottura tra Ambra Angiolini e Massimo Allegri con relativo portato alla donna, Striscia la Notizia torna sull’argomento. Nella puntata di mercoledì 3 novembre, la prima con il cambio conduzione, si è parlato di quanto accaduto nelle scorse puntate.

Ambra Angiolini

La coppia di conduttori Friscia-Lipari è tornata sul tapiro consegnato da Valerio Staffelli ad Ambra Angiolini. Nel programma di Antonio Ricci più volte si era smentita la colpevolezza attribuita dal giornalista alla donna per la fine della sua storia d’amore.

Ora, il programma sostiene che grazie al tapiro la donna ha avuto un esponenziale aumento dei follower (+ 50.000) su Instagram così come sua figlia Jolanda. E spiegano:

Ambra è rappresentata da un’agenzia che si chiama Notoria Lab, sempre attenta che i loro clienti abbiano il massimo della notorietà possibile. Secondo alcune fonti, il post in difesa della mamma tradita della figlia Jolanda apparso su Instagram poco dopo la consegna del Tapiro, con tanto di foto, sarebbe stato architettato proprio nella sede di Notoria.

Proprio Jolanda Renga sembra esser stata presa di mira per aver scritto un post in difesa della mamma che, però, stando alle dichiarazioni del programma di Antonio Ricci, non sarebbero farina del suo sacco:

Ambra Angiolini

La cosa più grave è che tutta la polemica poteva finire il giorno dopo la consegna del Tapiro. Quando Vanessa Incontrada ha telefonato ad Ambra e si sono spiegate e chiarite. Però di questo fatto Angiolini nelle sue dirette radio e Instagram non ha mai dato notizia. Così non si sono evitate le minacce di morte arrivate ai conduttori, a Valerio Staffelli, ai loro figli