Temptation Island: Alessandro Autera e Amedeo Venza è guerra social

Temptation Island, Alessandro Autera ancora nell’occhio del ciclone: “Uomo di me**a”

Temptation Island: Alessandro Autera guerra social con Amedeo Venza. Volano parole pesanti

Anche quest’anno, il viaggio nei sentimenti delle coppie che hanno preso parte a Temptation Island è terminato. Per alcuni, il percorso è stato fortunato ed è riuscito a salvare la relazione. Per altri, la partecipazione al reality capitanato da Filippo Bisciglia e significato la fine è una storia d’amore. Di sicuro, però, la più grande vittoria è stata per i produttori del reality stesso: tutte le puntate hanno totalizzato almeno il 20% di share, decisamente un gran bel risultato.

Temptation Island: Alessandro Autera e Amedeo Venza è guerra social

Forse, è anche per questo motivo che la bufera mediatica su alcuni dei protagonisti del reality non accenna a diminuire. Le critiche, in particolare, colpiscono Alessandro Autera. Recentemente, Karina Cascella si era scagliata contro di lui, accusandolo di non essere umile. Per lei, l’ex volto di Temptation Island si vanta di serate esclusive che, però, gli sarebbero offerte da terzi. Tra queste insinuazioni ha deciso di dire la sua anche l’opinionista Deianira Marzano, che conferma tutto quello che è stato affermato dalla Cascella.

Ovviamente, tutto questo non è passato sotto silenzio, anzi, Alessandro ha messo su un feroce botta e risposta con Karina. Come se non bastasse, Autera ha risposto anche alla Marzano, commentando il suo aspetto. A questo punto, anche Amedeo Venza è intervenuto sulla questione. In una Instagram story si è rivolto direttamente all’ex volto di Temptation Island.

Temptation Island: Alessandro Autera e Amedeo Venza è guerra social

Queste le parole dell’influencer: “Ma poi scusami, la gente ti sta attaccando sui tuoi atteggiamenti abbastanza discutibili che stai assumendo. È inutile che poi offendi le persone, tipo Deianira, sull’aspetto estetico perché lì ti riveli come un uomo di mer**”. Alessandro, ovviamente, ha risposto a tono: “Buonasera ragazzi, sto al ristorante, come tutte le sere perché ovviamente mi sembra ovvio. Volevo dire un ultima roba, poi dopo non dico più nulla perché mi sono stancato di dare hipe a queste persone che fino a ieri vivevano dei tombini e adesso vogliono il mio hipe. Un certo Amedeo Venza mi ha detto che sono un uomo di m**da. Io ho fatto una battuta sul di dire sembra un alieno, non c’è nulla di male. Ma quanto siete invidiosi? Dimmelo, ditemelo ragazzi”.

Temptation Island: Alessandro Autera e Amedeo Venza è guerra social

Amedeo Venza, indispettito, non ha lasciato cadere la cosa: “Allora intanto, nei tombini ci vivi tu e quelli come te. Nessuno ti ha dato del morto di fame, semmai morto di fama, che è molto diverso. Ma hipe di cosa? Ribassarci a tali livelli, lo facciamo ironicamente. Se dobbiamo scendere nel degrado, perché sei una persona degradata, anche meno. Quindi ti saluto e veramente non ti do più hipe, come dici tu”.